rotate-mobile
Sport

Ternana, il presidente Nicola Guida dopo quattro partite: “Raccolto meno di quanto creato in campo”

Presentazione dello sponsor retro maglia al Liberati: “Ringrazio i tifosi che ci stanno sempre vicini. La squadra, nonostante i risultati, ha dato risposte positive per il futuro”

Conferenza stampa di presentazione giovedì mattina nella sala stampa del Liberati per Telematica Italia, che sarà lo sponsor retro maglia di questa stagione calcistica. A intervenire in sala stampa il presidente della Ternana, Nicola Guida, assieme al direttore gestionale e operativo Giuseppe D'Aniello e Simone Mangoni, presidente e amministratore delegato di Telematica Italia.

“È motivo di orgoglio - ha dichiarato il presidente Guida - per Terni e per la Ternana avere un’azienda di respiro nazionale come partner. Ci sono tante idee, per esempio in prospettiva futura va modernizzato lo stadio. Chiaramente progetti che non riusciremo a fare quest’anno. Adesso ci alleniamo in parte a Terni e in parte a Narni, non il massimo a livello logistico pur ringraziando il Comune per l’accoglienza. Ringrazio i tifosi che ci stanno vicini anche se i primi risultati non sono stati entusiasmanti, abbiamo raccolto solo un punto pur meritandone di più per quanto prodotto in campo. La Ternana deve essere il vanto di questa terra, speriamo di essere all’altezza. Le emozioni sono tante, con Catanzaro e Cremonese non meritavano di perdere, con il Bari il punto ci va stretto. Però stiamo crescendo e la squadra in campo ha dato sensazioni positive”. 

“Da quest’anno - ha affermato il direttore operativo D’Aniello - stiamo cercando di sviluppare i rapporti di collaborazione in maniera più dinamica e non stativa. L’intento nostro della Ternana è proprio quello di creare l’indotto non solo per la Ternana, ma soprattutto per l’azienda che ha inteso abbracciare e collaborare con la società calcistica. In questi primi giorni di lavoro a Terni ringrazio tutto il tessuto territoriale e imprenditoriale, perché stiamo incontrando un’apertura incredibile, raro da vedere soprattutto nel panorama calcistico. C’è voglia di abbracciare ed entrare all’interno di quella che è una famiglia, ho trovato imprenditori tifosi mai incontrati durante la mia carriera”. 

“Con la Ternana - intervento di Simone Mangoni, ad di Telematica Italia - andiamo a un livello superiore, investimento in cui crediamo perché leghiamo la nostra società per un radicamento al territorio che noi sentiamo. Quest’anno sento energia positiva, ho visto solo una partita mi è sembrato un gioco di alto livello, sentiamo di essere presenti in questa energia, gran voglia di raggiugnere obiettivi”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, il presidente Nicola Guida dopo quattro partite: “Raccolto meno di quanto creato in campo”

TerniToday è in caricamento