Ternana-Rieti, le pagelle commentate dei rossoverdi

I rossoverdi superano i laziali e centrano la terza vittoria consecutiva in questo inizio 2020 grazie a Vantaggiato, Partipilo e Filippo Damian

Ternana-Rieti

Le pagelle commentate dei rossoverdi post Ternana-Rieti:

Iannarilli 6,5 inoperoso per gran parte della partita prima di neutralizzare il penalty calciato da Zampa a due minuti dalla fine

Nesta 5,5 schierato a sorpresa dal mister Gallo: soffre le incursioni di Zanchi (viene anche ammonito nei primissimi minuti) che imperversa sovente dalle sue parti (1’st Parodi 6,5 apporta incisività e frequenza oltre a compiere delle diagonali difensive costruttive per tutto il reparto)

Suagher 6,5 torna dall’inizio per far rifiatare Diakite, prova senza tentennamenti per il centrale roccioso dei rossoverdi

Bergamelli 5,5 serata piuttosto complicata per il centrale. In apertura di ripresa viene superato da Russo il quale centra il montante. Sul finale di gara commette il fallo da rigore per fallo di mano 

Mammarella 6,5 disegna la traiettoria, da calcio d’angolo, che permette a Vantaggiato di sbloccare il risultato. Minor spinta e maggiore copertura rispetto a come ci aveva abituato

Paghera 6,5 cresce di intensità, spessore e qualità nella ripresa risultando tra i migliori dei rossoverdi

Palumbo 6 fatica inizialmente nel calarsi nella consueta parte di regista a tutto campo. La Ternana ne risente a carburare fino a quando finalmente sale in cattedra e riesce a dare il proprio contributo. Un errore marchiano a metà ripresa lancia in contropiede Russo che però calcia sull’esterno della rete

Salzano 5,5 involuto nell’incedere, troppo compassato nel tentare il proprio apporto all’avvolgente delle Fere (1’st Damian 6,5 offre il suo contributo da intermedio mancino e sigla il primo gol della sua stagione in rossoverde)

Partipilo 6,5 riscatta alla grande la prestazione, fin lì, un po' evanescente con la gemma del raddoppio infilando di sinistro la palla all’angolino (31’st Torromino sv)

Marilungo 6 agisce, nel triangolo offensivo, da rifinitore. Non trova conclusioni nello specchio ma comunque garantisce un buon supporto nei movimenti ad aprire la difesa laziale (13’st Celli 6 ama inserirsi e percorrere la metà campo quando trova il giusto pertugio. Sfiora così la marcatura con una discesa personale)

Vantaggiato 6,5 terza rete filata in altrettante gare, stavolta da opportunista puro capitalizzando un corner di Mammarella (19’st Ferrante 6 solito temperamento e propensione a sportellare con l’avversario di turno, non trova la via della porta ma firma l'assist per il terzo gol di Damian)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ottanta ternani in isolamento fiduciario. Via libera per chi non è partito del nucleo familiare

  • Cinema Politeama, il gestore getta la spugna: “Investito tanto per rendere viva la città di Terni”

  • Annuncio a sorpresa per il Bugatti di Terni: dopo i tanti attestati di solidarietà spunta la cordata per rilevarlo

  • Coronavirus, i casi sospetti in Umbria mettono in allarme: gli infermieri scrivono alla Regione

  • Ternano nell’area al centro del contagio da Coronavirus: “Paura c’è. La percezione è diversa dalla realtà”

  • Coronavirus, musicista ternano: “Quarantena e precauzioni. Vi spiego le linee guida che ho seguito in Cina"

Torna su
TerniToday è in caricamento