Ternana-Sicula Leonzio, le pagelle commentate dei rossoverdi

Un rigore solare non concesso a Defendi ed un paio di occasioni sciupate. Una Ternana sottotono spreca la possibilità di restare in scia delle migliori

foto Ternana calcio

Termina in parità il match tra Ternana-Sicula Leonzio 0-0. Le pagelle dei rossoverdi: 

Iannarilli 6 praticamente inoperoso per tutta la durata della gara. Impegnato prevalentemente in uscita

Parodi 6,5 spinge e bene per tutta la partita risultando uno dei più positivi dei rossoverdi

Russo 6 ordinato e lucido nel mantenere alta la guardia e rispedire al mittente le rare incursioni bianconere

Celli 6,5 primo tempo in grande spolvero, secondo più guardingo ma comunque sempre positivo

Mammarella 5,5 fase discendente per il cursore rossoverde che appare un pizzico in debito di ossigeno, rispetto alle precedenti partite risultando meno propositivo e tambureggiante

Defendi 5,5 protagonista, a suo discapito, dell’azione del rigore non assegnato sulla quale però poteva fare sicuramente molto meglio. Involuto e poco preciso nelle trasmissioni palla

Damian 6 un problema muscolare lo mette fuori dai giochi dopo meno di mezz’ora (27’pt Palumbo 6 alterna sontuosi spunti a imprecise traiettorie soffrendo il pressing (anche duplice) nella fase di non possesso

Verna 5,5 al debutto incide poco in ambo nelle fasi ma naturalmente aveva un solo allenamento con i rossoverdi e dovrà entrare a mano a mano negli schemi di gioco (29’st Paghera sv)

Torromino 5 opaca la prestazione dell’attaccante schierato per sostituire lo squalificato Partipilo. Ben controllato dalla difesa ospite viene spesso anticipato (13’st Ferrante 6,5 aumenta il peso specifico dell’attacco rossoverde dapprima procurandosi un calcio piazzato sprecato da Mammarella per poi sfiorare la marcatura in due occasioni)

Marilungo 5,5 fatica a trovare una giocata che possa risultare determinante, quando la trova (e molto bella nella preparazione ndr) non ci sono compagni pronti alla finalizzazione in apertura di ripresa (13’ st Furlan 5 serviva il cambio di passo che non c’è stato da parte sua)

Vantaggiato 5,5 impalpabile. Una sola conclusione altissima tentata in un pomeriggio dove non vede mai la  porta avversaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fine di un'era, chiude storico locale del centro di Terni: "Costi elevati e nessun incentivo"

  • Morgan rifiuta la proposta di Terni città futura: “Mi permetto di sconsigliarvi il duplice invito”

  • Cinema Politeama, il gestore getta la spugna: “Investito tanto per rendere viva la città di Terni”

  • Samanta Togni ed il viaggio di nozze da sogno: “Anche il cielo ci ha voluto fare il suo regalo di nozze”

  • Terni, il lento declino del centro storico: “Chiuse trenta attività commerciali”

  • Incidente stradale, frontale tra due auto: tre persone ferite

Torna su
TerniToday è in caricamento