Ternana-Vis Pesaro, Alessandro Calori:"La squadra è in difficoltà, faremo qualcosa sul mercato"

Il tecnico dei rossoverdi è intervenuto al termine del match contro la Vis Pesaro. Seconda sconfitta in altrettante gare sulla panchina dei rossoverdi

ternana alessandro calori

Al termine del match Ternana-Vis Pesaro è intervenuto, nella sala stampa del Libero Liberati, il tecnico Alessandro Calori:"La squadra è in difficoltà, è evidente dopo pochi minuti prendi un gol a seguito di un errore evitabilissimo. Sta soffrendo psicologicamente, non è brillante, non troviamo sfogo. Dobbiamo reagire, lavorare lo sapevo ma c'è molto da fare. Sono deluso come sono delusi i tifosi, il mio compito è quello di ridare animo e spirito a questa squadra. La partita era recuperabile: tranne venti minuti non abbiamo mai dato la sensazione di farlo. Ci sono delle situazioni da rivedere, vediamo un pò con il direttore cosa fare. Ci vuole una reazione forte, uno spirito che ti permetta di superare la difficoltà. Ora si deve costruire il nostro futuro dopo che tocchi il fondo, ora devi solo risalire. Ci vuole un'impresa importante per rimetterci in carreggiata, ci sono margini per farlo, l'amarezza è tanta". Sul mercato:"Per raggiungere degli obiettivi penso che bisogna trovare la chiave. Se c'è bisogno di aggiungere qualcosa lo faremo, e qualcosa sicuramente ci sarà da fare. Domattina ne parleremo con il Direttore sportivo Luca Leone. Ho affrontato diverse situazioni difficili, ho scelto questa sfida proprio perchè mi piace viverle. La Coppa Italia? Servirà per conoscere meglio i ragazzi, magari proprio quelli che hanno giocato meno"

Le parole di Leonardo Colucci tecnico della Vis Pesaro

La soddisfazione di Leonardo Colucci al termine del match:"Siamo cresciuti tantissimo rispetto al girone di andata. Laddove abbiamo perso delle partite non avevamo affatto demeritato. Con le squadre costruite per vincere il campionato chiedo sempre ai ragazzi di giocare la partita. Non era facile su questo campo, ai ragazzi ho detto di fare il nostro calcio, ci siamo riusciti. E' una vittoria strameritata. La Ternana? Alessandro Calori è arrivato da poco tempo, non è mai facile subentrare, avrà modo per lavorare. Con le individualità che detiene potrà fare un campionato importante. Ringrazio sempre i ragazzi perchè non lesinano mai una goccia di sudore. L'obiettivo è salvezza al più presto, la convinzione di squadra poi aumenta gara dopo gara. Cammin facendo poi si vedrà. Sono molto esigente: sacrificio, determinazione, umiltà, ferocia gli ingredienti che cerco di trasmettere ai ragazzi ogni giorno"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento