La città di Terni pronta ad ospitare un evento di caratura internazionale

La Uefa futsal champions patrocinata dalla Uefa potrebbe disputarsi al PalaDiVittorio nel prossimo mese di marzo

Pala Di Vittorio (Terni)

Una suggestione, al momento, che potrebbe concretizzarsi nel giro delle prossime settimane. La nuova Uefa futsal champions è la manifestazione alla quale parteciperà la Ternana Celebrity alla pari di Benfica (Lisbona, Portogallo), Dinamo Kiev Inter Media Service (Kiev, Ucraina), Aurora Zenit San Pietroburgo (San Pietroburgo, Russia), Jimbel Roldàn (Spagna) e Pernis Schiedam (Rotterdam, Olanda). E' paragonabile alla Champions League del calcio ad 11 e rappresenta una vetrina internazionale davvero prestigiosa per il futsal e soprattutto la città ospitante 

Il direttore sportivo della Ternana Celebrity Damiano Basile, nel corso della presentazione di Amanda De Souza, ha dichiarato " Vogliamo portare l'evento a Terni - ha sottolineato - Per riuscirci dobbiamo farlo tutti insieme, servirà l'appoggio dell'amministrazione ed in tal senso l'Assessore Elena Proietti si è già attivata per risolvere qualsiasi tipo di problematica legata al Palazzetto". A tal proposito un possibile appoggio potrebbe arrivare direttamente dal presidente Montemurro "Aveva intenzione di portare la rassegna maschile e femminile in Italia. Purtroppo però l'Acqua e Sapone che doveva rappresentare la nostra nazione non si è qualificata alle fasi finali. Saremo dunque noi a rappresentare l'Italia nella Champions.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento