Triathlon, per la prima volta una formazione giovanile umbra alla Coppa delle Regioni

La squadra formata da tre ternani e una folignate ha preso parte alla competizione che si è svolta a Sanremo

Un momento importante per il Triathlon umbro: per la prima volta, infatti, c'è stata anche una formazione giovanile del nostro territorio a partecipare alla Coppa delle Regioni che si è svolta a Sanremo lo scorso fine settimana.

La compagine umbra si è presentata con una staffetta nella categoria Youth che si è confrontata con i pari età di tutti i territori d'Italia cimentandosi nei 200 metri di nuoto, 4 km di bicicletta ed 1 km di corsa da compiere per ognuno degli staffettisti, in una gara giocata sul filo della strategia e del massimo sforzo. La Delegazione Umbra, guidata dal tecnico Federale Luca Barbarese era composta da 3 atleti ternani Gianmarco Perotti, Lisa Carlaccini e Tommaso Giubilei (Terni Triathlon) e dalla folignate Vittoria Cicioni (Foligno Triathlon Winner). I giovani triatleti, dai 14 ai 16 anni, hanno così avuto l'onore di indossare il body dell'Umbria sfidandosi con ben 36 delegazioni giunte da tutta Italia.

triathlon1-2

La competizione

Ventinovesimo posto assoluto per i ragazzi che hanno tagliato il traguardo con il tempo complessivo di 1 ora, 20 minuti e 45 secondi, costretti a far fronte ad un problema tecnico con la rottura di un pedale che ha costretto la terza staffettista a percorrere un intero giro di bicicletta con una sola gamba. Il tecnico Barbarese aveva deciso di schierare per primi i due atleti più grandi ed esperti. Così è stata Lisa Carlaccini, una delle migliori nuotatrici dell’intero circuito, a tuffarsi per prima in acqua ma, a causa di un violento colpo al petto ricevuto al giro di boa, l’atleta ternana si ritrova dolorante ad essere risucchiata al centro del gruppo e fatica per tutta la gara a respirare al meglio. Lisa tuttavia non molla e conclude la sua prova in 20:51, dando il cambio a Gianmarco Perotti, autore di una fantastica rimonta, che passa il testimone a Vittoria Cicioni in soli 16:51, il 6° miglior tempo assoluto, riportando l'Umbria a ridosso delle prime posizioni. E' nel corso della terza frazione che si verifica l'episodio che determina il risultato finale, con la giovane atleta di Foligno costretta a pedalare per oltre 2 km con una sola gamba, a causa della rottura di un pedale. Vittoria tuttavia non molla e dà il cambio all'ultimo frazionista chiudendo la sua prova in 24:20. E' Tommaso Giubilei a tuffarsi in acqua per gli ultimi 200 metri di nuoto, cercando di rimontare più posizioni possibili: il giovane atleta ternano riusciva a chiudere la sua prova in 18.45, accolto al traguardo dall'abbraccio sincero di tutti i suoi compagni di squadra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Neanche il tempo di gioire per i risultati ottenuti che giovedì 26 altri 4 piccoli atleti umbri partiranno alla volta di Crotone accompagnati dal tecnico federale Monia Pelafiocche, per rappresentare la nostra regione al Trofeo Kinder CONI, una sorta di "Olimpiade" degli under 16. Saranno Margherita Gaudino e Beatrice Giubilei del Terni Triathlon, insieme a Marco Santini e Francesco Ferreri del Perugia Triathlon, ad indossare il body dell'Umbria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento