Allarme sangue, appello alla donazione con un sorriso da Emanuela Aureli e Antonio Mezzancella

I due professionisti dello spettacolo sono i protagonisti del videomessaggio realizzato grazie al contributo dell’azienda ospedaliera di Terni e della Usl Umbria 1

Prosegue la campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue promossa dalla direzione regionale salute e welfare, da Avis Umbria e dalle aziende sanitarie e ospedaliere della regione, al fine di aumentare le scorte ematiche a disposizione dei presidi ospedalieri, indispensabili per eseguire quotidianamente interventi chirurgici e numerose terapie salvavita. Un traguardo possibile solo promuovendo un incremento stabile dei donatori di sangue e plasma.

In questa occasione, grazie al contributo dell’azienda ospedaliera di Terni e dell’azienda Usl Umbria 1, è stata realizzata una video intervista a due professionisti dello spettacolo umbri, Emanuela Aureli, di Terni, e Antonio Mezzancella, di Perugia, entrambi imitatori, che si sono resi disponibili a dare il loro contributo alla comunità e ai territori in cui sono nati e cresciuti.

Il video appello illustra i benefici e le modalità di svolgimento della donazione di sangue con un linguaggio chiaro e coinvolgente, grazie anche alla spontanea ironia dei due protagonisti che evidenzia in più tratti quanto sia importante per tutti e quanto in fondo sia facile donare il sangue.

“Regione Umbria e Avis Umbria, a nome anche delle quattro aziende sanitarie e ospedaliere umbre – è scritto in una nota diffusa da Palazzo Donini - ringraziano Emanuela Aureli e Antonio Mezzancella per la preziosa collaborazione”.

Si parla di

Video popolari

Allarme sangue, appello alla donazione con un sorriso da Emanuela Aureli e Antonio Mezzancella

TerniToday è in caricamento