Blitz al supermarket della droga, due giovani in manette

Hashish e cocaina di ottima qualità. La coppia spacciava nella zona di largo Ottaviani: sequestrati anche telefoni cellulari e denaro contante

 

Un supermarket della droga di qualità. Con prodotti “doc” probabilmente destinati ai clienti più affezionati e un giro di spaccio di notevole rilievo. Il blitz della squadra mobile della questura è scattato nella giornata di venerdì, quando gli agenti – dopo una serie di appostamenti e pedinamenti – hanno fatto scattare le manette ai polsi di due giovani. Lui, 25 anni, egiziano e già noto alle forze dell’ordine, ha anche tentato di darsi alla fuga scappando da largo Ottaviani – dove era in corso lo smercio – verso piazza dell’Olmo. Lei, 24 anni, ternana, non ha invece opposto resistenza. Parte della sostanza stupefacente era a disposizione della coppia, nascosta sotto una lastra di ferro. Ma il grosso della mercanzia i due lo avevano in casa, zona Passeggiata, dove i poliziotti hanno recuperato 250 grammi di marijuana, 350 grammi di hashish, circa 30 di cocaina, bilancini di precisione, materiale utile alla preparazione ed al confezionamento della droga, 6 telefoni cellulari, oltre ad altri 2.000 euro in contanti che si aggiungono ai circa 500 trovati addosso alla ragazza. L’analisi dello stupefacente sequestrato ha evidenziato come la cocaina fosse di ottima qualità così come una parte del “fumo” sequestrato: la coppia aveva infatti una cinquantina di grammi di “pongo”, ossia crema di hashish per i clienti più “raffinati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento