Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comune di Terni, Fiorini occupa il consiglio comunale: il sindaco ha tradito noi e gli elettori

Il consigliere del gruppo misto critica il rimpasto di giunta: Ceccotti in conflitto di interessi, non mi interessano poltrone, voglio solo il bene di questa città

 

Emanuele Fiorini, consigliere comunale del gruppo misto, ha cominciato oggi – 12 agosto – l’occupazione del consiglio comunale di Terni. La decisione arriva dopo il rimpasto di giunta voluto dal sindaco di Terni, Leonardo Latini.

Una mossa che, sostiene Fiorini, ha “tradito noi e i nostri elettori”. “Non voglio poltrone, mi interessa solo il bene di questa città. Ceccotti (nominato alle politiche sociali e che si occuperà anche della gestione dei migranti, ndr) è in conflitto di interessi visto che lavora in prefettura, occupandosi di immigrazione”.

L’occupazione andrà avanti “fino a quando Latini non decide di convocare una riunione di maggioranza. Si trova sotto una pianta dopo che abbiamo seminato insieme. Oggi sta all’ombra, ma signori miei... Non funziona così...”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento