Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, l’emergenza non ferma la musica: i ragazzi dell’Angeloni di Terni suonano l’Inno di Mameli a distanza

L’iniziativa degli studenti del liceo Musicale arriva a sorpresa: i ragazzi si sono organizzati suonando rigorosamente a distanza

 

E’ proprio vero che la musica ci fa sentire tutti più vicini. Lo sanno bene i ragazzi del liceo Musicale di Terni che, ieri, dopo una certa preparazione, hanno condiviso un piccolo grande regalo ai propri docenti, suonando rigorosamente a distanza l’Inno di Mameli.

Protagonisti dell’iniziativa, gli studenti e gli ex studenti dell’Angeloni: armati ognuno del proprio strumenti, i membri della High School Orchestra del liceo musicale, hanno dato vita a una versione dell’Inno di Mameli decisamente “figlia” del periodo di emergenza che stiamo attraversando.

Con l’hashtag #celafaremo la scuola ha condiviso quella che è una vera e propria performance sul proprio canale youtube e sulla pagina facebook, infondendo la voglia di guardare al futuro con ottimismo

“Gli alunni e gli ex-alunni del Liceo Musicale – si legge - nei giorni difficili della quarantena per il COVID-19 hanno realizzato "a distanza" questo filmato a testimonianza che si può essere vicini anche se non fisicamente e condividere i valori e le passioni. Grazie ragazzi, c'è bisogno di questo”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento