rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024

FarmaciaTerni, la sfida di Ricci: torneremo all’utile già nel 2020

L’amministratore unico ascoltato dalla terza commissione consigliare di Palazzo Spada. “Il personale? Quello impiegato oggi è indispensabile, procederemo solo ad esodi incentivati”

Il futuro di FarmaciaTerni passa necessariamente attraverso un “robusto piano di risanamento”. L’amministratore unico dell’azienda, Federico Ricci, è in audizione presso la terza commissione consigliare di Palazzo Spada. “Per risanare una situazione del genere ci vuole tempo, ma ritorneremo all’utile già nel 2020. Abbiamo fiducia da fornitori, banche e mercato. Il personale oggi impiegato è indispensabile per il servizio che vogliamo offrire, si tratta di personale di grande professionalità. Procederemo ad una ottimizzazione delle risorse con un piano di esodi incentivati e con l’obiettivo di far tornare il personale ad essere performante”.

Video popolari

TerniToday è in caricamento