rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022

Manifestazione a Terni: “Manovra economica sbagliata ed insufficiente. Non tiene conto dei reali problemi del paese”

Iniziativa di Cgil, Cisl e Uil dell’Umbria calendarizzata sabato 27 novembre ore 11: “Lavoro, pensioni ed abbassamento del cuneo fiscale per consentire soprattutto ai giovani di reinserirsi”

Una manifestazione per dire 'No' alla manovra economica del Governo. I sindacati di Cgil, Cisl e Uil dell'Umbria annunciano l'iniziativa che si svolgerà sabato 27 novembre, ore 11, a Terni. Nel corso della conferenza di stamattina, lunedì 22 novembre, i segretari generali Vincenzo Sgalla (Cgil), Angelo Manzotti (Cisl) e Claudio Bendini (Uil) ne hanno spiegato le principali motivazioni.

“Una manovra insufficiente che non tiene in considerazione i reali problemi del paese ovvero il lavoro, la crescita economica e la sociale”. Le parole di Angelo Manzotti intervenuto alla nostra redazione di www.terniotoday.it “Arriviamo da 10 anni di crisi, accentuata da una situazione sanitaria drammatica. Pertanto il lavoro è il fulcro per far ripartire il paese”. Infine: “L'abbassamento del cuneo fiscale consente di rendere competitivo e permette ai giovani di reinserirsi”.

Intervista video ad Angelo Manzotti di Cisl

Si parla di

Video popolari

Manifestazione a Terni: “Manovra economica sbagliata ed insufficiente. Non tiene conto dei reali problemi del paese”

TerniToday è in caricamento