Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO -  La scienza come non l’avete mai vista. E sentita

La musica incontra la meccanica quantistica grazie a “Science concert: alla scoperta dei segreti dell’Universo”. Il progetto di Lorenzo Pizzuti

 

Anche Terni ha il suo Alberto Angela. Si chiama Lorenzo Pizzuti ed è un giovane divulgatore scientifico che si sta imponendo a livello nazionale e anche all’estero.

Laureato in Fisica all’Università di Perugia, è attualmente dottorando in Astrofisica e Cosmologia all’Università di Trieste. Pizzuti è stato ospite del Rotary club di Terni presieduto da Luca Cipiccia con lo spettacolo: “Science concert: alla scoperta dei segreti dell’Universo” durante il quale musica, meccanica quantistica e leggi dell’universo si intrecciano in una trama coinvolgente.

Pizzuti si è appassionato alla divulgazione dal 2015, focalizzandosi soprattutto sull’aspetto teatrale e scenografico. Nel 2016 ha vinto il concorso di divulgazione scientifica nazionale “FameLab - la scienza in 3 minuti”. Diplomato in pianoforte, è referente dell’iniziativa “Science Concert”. È membro dell’associazione senza fini di lucro Science Industries, nata nel 2016 per mano di un gruppo di giovani fisici di Trieste. La convinzione che anima Science Industries è che la scienza, oltre che da fare, sia bella anche da raccontare, ed è necessario rendere la società partecipe dello sviluppo intellettuale che si genera nella comunità scientifica. È per questi motivi che uno dei due obiettivi principali dell’associazione è fare animazione scientifica, una forma di divulgazione che fa l’occhiolino alla cultura pop e vuole essere il più interattiva possibile.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento