rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Amelia Amelia

Il grande cuore degli amici di Cinzia: ecco il nuovo defibrillatore da installare all’esterno della biblioteca

Amelia, iniziativa dopo la prematura scomparsa della donna. Domenica 9 ottobre l’inaugurazione presso la pinacoteca del museo archeologico, in programma anche un concerto di clarinetti

Il dolore si è trasformato in solidarietà e la solidarietà in un gesto concreto. Dopo la prematura scomparsa di Cinzia Stamigna, morta lo scorso mese di giugno ad Amelia, un gruppo di suoi amici e amiche, d’accordo con la famiglia, ha promosso una sottoscrizione con l’obiettivo di acquistare e donare alla città e alla sua comunità un defibrillatore.

“Il defibrillatore, grazie alla generosità dei tanti che hanno accolto il nostro invito – spiegano gli amici di Cinzia in una nota stampa - è stato acquistato e verrà posizionato presso la parte esterna della biblioteca Luciano Lama, in ricordo dell’impegno culturale e sociale che Cinzia ha sempre dimostrato durante gli anni anche come iscritta a numerose associazioni amerine”.

L’appuntamento è dunque per domenica 9 ottobre alle 17 presso la pinacoteca del museo archeologico “per condividere insieme un momento musicale organizzato da alcuni musicisti suoi amici, per poi procedere alla consegna ufficiale del defibrillatore all’amministrazione comunale quale rappresentante dell’intera comunità cittadina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il grande cuore degli amici di Cinzia: ecco il nuovo defibrillatore da installare all’esterno della biblioteca

TerniToday è in caricamento