Mercoledì, 17 Luglio 2024
zone San Venanzo

Fatta la giunta, deleghe anche ai consiglieri comunali: tutte le novità di San Venanzo dopo le elezioni

Il sindaco Marsilio Marinelli ha nominato i due membri dell’esecutivo. Ai membri dell’assise gli incarichi per la realizzazione delle comunità energetiche rinnovabile e del Cammino delle Terre dei Custodi

Si è insediato il nuovo consiglio comunale di San Venanzo a seguito delle elezioni dell’8 e 9 giugno. Il sindaco Marsilio Marinelli, dopo il giuramento di fedeltà alla Costituzione, ha comunicato la composizione della giunta comunale. Nominati i due assessori Leonardo Posti e Roberta Giuliani. Leonardo Posti, a cui è stata attribuita la qualifica di vicesindaco, avrà le seguenti deleghe: bilancio, finanze e tributi, servizi, patrimonio comunale, lavori pubblici, attività e impiantistica sportiva, politiche ambientali ed energetiche. A Roberta Giuliani vanno le deleghe ad associazionismo e volontariato, scuola, servizi sociali, biblioteca, museo, politiche giovanili, politiche culturali e promozione turistica.

Marinelli marsilio

Il sindaco Marinelli, al quale rimangono in capo le deleghe a personale, rapporti istituzionali, urbanistica, attività produttive e sviluppo economico, sanità, aree interne, fondi comunitari, ha inoltre conferito ai consiglieri comunali di maggioranza apposite deleghe finalizzate alla realizzazione del programma di mandato: a Giacomo Bini attività di raccordo per l'organizzazione e gestione di eventi ed attività di raccordo tra l’amministrazione comunale e le frazioni; a Enrico Cruciani attività di supporto per la costituzione e l'avviamento della comunità energetica rinnovabile (Cer) e attività di raccordo tra il consiglio e la giunta comunale; a Valentina Mastrini attività di supporto per la stipula di appositi atti di gemellaggio con i Comuni di Tisno (Croazia) e Saint Lawrence (Malta) e attività di supporto per la definizione di progetti comunitari a favore soprattutto della popolazione giovanile; a Sonia Pasquini attività di raccordo tra l’amministrazione comunale e le associazioni e le attività del volontariato e attività di supporto per la predisposizione di progettualità a favore delle fasce giovanili, in particolare per la ricostituzione del consiglio comunale dei ragazzi. Infine, a cristiano Volpi attività di attivazione e gestione della sentieristica comunale e attività istruttorie e amministrative volte alla realizzazione del Cammino delle Terre Custodi.

Giunta Comunale_Giuliani Roberta_Marinelli Marsilio_Posti Leonardo

Insediamento Consiglio comunale San Venanzo_2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatta la giunta, deleghe anche ai consiglieri comunali: tutte le novità di San Venanzo dopo le elezioni
TerniToday è in caricamento