menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stop al cartaceo, a Narni la carta d'identità sarà solo elttronica

La nuova carta d'identità ha l’aspetto e le dimensioni di una normale carta di credito ed è dotata di un microprocessore che memorizza in modo sicuro le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresa una fotografia e le impronte digitali

Narni entra 'nel futuro'. Da mercoledì prossimo, 19 settembre, la carta d'identità sarà solo elettronica. A dare la notizia è l’amministrazione comunale che ha diffuso una nota nella quale spiega dettagliatamente le caratteristiche del nuovo formato e le modalità per richiedere la carta.

La nuova carta d'identità ha l’aspetto e le dimensioni di una normale carta di credito ed è dotata di un microprocessore che memorizza in modo sicuro le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresa una fotografia e le impronte digitali. In essa è riportato il codice fiscale e, solo per i cittadini italiani, la nuova carta è valida come documento di espatrio in tutti i Paesi dell’UE e in quelli extra Unione Europea che la accettano al posto del passaporto. La nuova Carta d‘identità contiene inoltre l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti che ogni cittadino può esprimere al momento della richiesta.

"Per farsi rilasciare la carta elettronica - dicono dal Comune - è necessario prendere appuntamento telefonando tutti i lunedì allo 0744.747225 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17. Il documento verrà poi spedito a casa nel giro di pochi giorni dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Fare la carta elettronica costa 22 euro complessivamente che devono essere versati in contanti all’ufficio anagrafe portando con sé anche un documento di riconoscimento in corso di validità, una foto tessera a colori su sfondo bianco con le caratteristiche dettate dal Ministero dell’interno in formato cartaceo, la tessera sanitaria".

Gli stranieri extracomunitari devono portare anche il permesso di soggiorno valido o la copia del permesso di soggiorno scaduto con l’originale della ricevuta attestante l’avvenuta richiesta di rinnovo presentata prima della scadenza del permesso di soggiorno o entro sessanta giorni dalla scadenza dello stesso. Per facilitare l’accesso al cittadino l’ufficio anagrafe di Narni centro in Piazza dei Priori 1 sarà aperto anche il venerdì mattina.

Gli orari sono: martedì dalle 9 alle 12,30, mercoledì dalle 15 alle 17, giovedì dalle 9 alle 12,30 e venerdì dalle 9 alle 12,30. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento