NarniToday

Ambiente, l'Austria premia Narni per il suo progetto “rifiuti zero”

L’amministrazione narnese è stata insignita del riconoscimento “Climate star” insieme ad altre città europee

Si chiama “Narni rifiuti zero” il progetto promosso dal comune narnese per contribuire alla riduzione dei rifiuti urbani e al miglioramento ambientale che ha ottenuto il premio “Climate Star”. L'occasione è stata l'ottava edizione del premio promosso dall’Organizzazione internazionale Climate Alliance, associazione di Comuni ed Enti Europei impegnati nella salvaguardia del clima globale.

"E' un grande e prestigioso riconoscimento – commentano Francesco De Rebotti (sindaco di Narni) e Alfonso Morelli (assessore all'ambiente) – che premia anni di impegno della nostra comunità rivolta alla tutela dell’ambiente e della protezione del clima. Siamo orgogliosi di rappresentare un esempio virtuoso per altri comuni europei ed è emozionante sapere che il nostro impegno e i nostri progetti sono utili non solo per la nostra città ma per tutta la comunità europea”.

La premiazione è avvenuta lo scorso 18 ottobre, durante la serata di gala al Castello Grafenegg nella Bassa Austria, quando sono stati consegnati i premi ai comuni che hanno primeggiato nei settori dell’energia, della mobilità, della giustizia climatica e dell’adattamento ai cambiamenti climatici.

“Tutti i risultati ottenuti – sottolineano sindaco e assessore – sono stati raggiunti grazie ad una potente alleanza tra istituzioni, cittadinanza, associazionismo, volontariato e operatori del servizio di igiene ambientale. Partecipiamo ad una piattaforma internazionale di scambio di idee e progetti innovativi che ci permetterà non solo di effettuare un’importante promozione territoriale ma anche di cogliere le avanguardie d’Europa e applicarle a livello locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento