rotate-mobile
Narni Narni

Nera Montoro, verso l’accordo per la bonifica della Ex Adica

Individuata una somma di 800mila euro per completare la messa in sicurezza della zona

E’ in fase di perfezionamento l’accordo tra Regione Umbria e Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, oggi Ministero della Transizione Ecologica, per l’intervento di bonifica del sito industriale ex Soc. Adica di Nera Montoro. L’accordo prevede la concessione di un finanziamento di € 800.000,00 quale contributo finalizzato al completamento della messa in sicurezza d’emergenza, redazione ed esecuzione del piano di caratterizzazione, analisi di rischio e progetto operativo di bonifica per il sito. La notizia arriva dalla Regione Umbria, a cui il Comune di Narni sia nel 2020 che nel 2021, aveva chiesto l’utilizzo delle risorse messe a disposizione nell’ambito del Piano nazionale di finanziamento degli interventi di bonifica e ripristino ambientale dei siti orfani. "E’ questo – affermano il sindaco Lorenzo Lucarelli e l’assessore all’Ambiente Giovanni Rubini - il risultato di un'azione rivolta alla tutela ambientale in un’area particolarmente critica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nera Montoro, verso l’accordo per la bonifica della Ex Adica

TerniToday è in caricamento