NarniToday

Cattivi odori: “Valutare se vi sono problemi per la salute pubblica”

Il gruppo consigliare ‘Tutti per Narni’ interviene a seguito del fenomeno odorigeno verificato nella zona che va dal bivio di Maratta fino all’Hotel Fina

Narni scalo

Un’interrogazione a carattere di urgenza firmata da ‘Tutti per Narni’. Gli esponenti del gruppo consigliare la sottoporranno al sindaco De Rebotti ed alla Giunta, a seguito del fenomeno odorigeno verificato nella zona che va dal bivio di Maratta fino all’Hotel Fina: “La situazione sta diventando sempre più preoccupante visto la difficile, a quanto sembra, soluzione del problema – sottolineano i depositari - I cittadini ci segnalano che ormai da tempo e con l’arrivo dell’estate ancor di più, il fenomeno sta raggiungendo limiti insostenibili, visto che la sera sono costretti a chiudere le finestre visto l’odore insopportabile. La puzza acre come se fosse di gomma bruciata, si avverte nell’arco di tutta la giornata, ma con l’arrivo della sera sembra aumentare di intensità”. Il gruppo consigliare chiede al primo cittadino di provvedere al più presto: “Affinché vi siano ulteriori e più approfonditi interventi da parte delle autorità competenti. Quello che interessa sapere in primis a noi – sottolineano i consiglieri - se vi sono problemi per la salute pubblica. La natura di questi cattivi odori ed inoltre quali sono a oggi le misure intraprese, le soluzioni che si intendono adottare soprattutto perché, il fenomeno continua a persistere”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento