rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Narni Narni

Elicotteri, Hovercraft e soccorsi tra le fiamme: emergenza (simulata) al campo volo Il Palazzone

Narni, sabato 29 ottobre la struttura ospita una esercitazione interregionale di protezione civile: squadre da tutta Italia sotto il coordinamento della Prociv cittadina. Filiberti: “Volontariato forza trinante”

Sabato 29 ottobre il coordinamento Prociv Arci Regione Umbria organizza, presso il campo di volo “Il Palazzone” di Narni, una “Esercitazione interregionale di protezione civile”. Vi prenderanno parte oltre venti associazioni provenienti da tutta Italia. Saranno coordinate nei diversi interventi di soccorso fra i vari gruppi Prociv Narni: il “Gruppo Volo” di Paolo Aldini con i suoi mezzi aerei, il “Gruppo Anfibio” di Mario Reitano con i suoi Hovercraft, il “Gruppo Logistica” di Valentina Capitoli con le sue tensostrutture, il Gruppo “Prociv Arci Psico socio Sanitaria” della dottoressa Ilaria Tonelli con i suoi medici e psicologi e infine la “Prociv Arci Narni” con tutti i suoi volontari facenti capo a Lorenzo Filiberti, nella sua qualità di coordinatore regionale.

L’esercitazione prevede una serie di interventi operativi di soccorso, simulando vari scenari risolti con interventi a terra dai volontari e dalle unità cinofile, in volo dall’intervento di aerei ed elicotteri e con l’utilizzo degli 'hovercraft' che simuleranno le manovre di soccorso in acqua. Termineranno l’esercitazione i volontari operativi antincendio 'Alto Rischio' che faranno simulazioni ed esercizi di spegnimento incendio.

Locandina Esercitazione I Quattro Elementi-2Da qui il titolo della manifestazione “I Quattro Elementi”, ovvero il tentativo di risolvere un’emergenza lavorando in tutti e quattro gli elementi: aria, terra, acqua e fuoco. Gli organizzatori fanno sapere che fra uomini e mezzi saranno impiegati oltre cento operatori, tre hovercraft, due elicotteri, numerosi aerei ed ultraleggeri, due droni, circa otto cani con i loro conduttori dell’unità cinofila.I partecipanti potranno far parte anche in qualità di equipaggio dei mezzi volanti.

“Svolgere attività di protezione civile - spiega Lorenzo Filiberti - non solo deve essere un impegno faticoso e professionale per la formazione di ogni volontario/operatore, ma può prevedere anche dei momenti ludici e divertenti. Il volontariato è molto spesso una forza trainante, che, in appoggio e collaborazione alle istituzioni deputate nella risoluzione dell’emergenza, dà un contributo enorme, senza chiedere nulla in cambio. Sia nelle emergenze nazionali che nelle micro emergenze, ovvero quelle più vicino a noi, che riguardano la fragilità dei nostri territori, l’utilizzo dei volontari permette la risoluzione di molti problemi, senza dimenticare lo svolgimento di tante manifestazioni locali che altrimenti non potrebbero essere svolte”.

IMG-20221024-WA0006-2A tutti i partecipanti verrà offerto il pranzo, l’attestato di partecipazione ed ancora medaglie e gadget. Verrà consegnata una targa speciale alla famiglia di Franco Ricci, storico presidente della Prociv Arci Narni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elicotteri, Hovercraft e soccorsi tra le fiamme: emergenza (simulata) al campo volo Il Palazzone

TerniToday è in caricamento