rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Narni Narni

Gemellaggio internazionale per il Lions Club di Narni nel segno dei cammini francescani

“Patto” con Coimbra, in Portogallo, per “rafforzare il legame culturale e religioso tra le due città attraverso la memoria dei martiri e la promozione di un messaggio di fede e pace”

Prosegue l’attività avviata con il gemellaggio tra i Lions Club di Narni e Coimbra per la memoria e la celebrazione dei cammini francescani dedicati ai protomartiri e a Sant’Antonio. “I Lions Club di Narni e Coimbra (Portogallo) - si legge in una nota dei Lions - hanno deliberato nel 2019 un gemellaggio per ricordare e divulgare la conoscenza delle vicende umane e religiose dei protomartiri francescani, in relazione alla vita e alle opere di Sant’Antonio da Padova con lo scopo, inoltre, di favorire la conoscenza e la valorizzazione dei percorsi spirituali dei cammini francescani”.

“L’iniziativa – prosegue la nota - mira a rafforzare il legame culturale e religioso tra le due città attraverso la memoria dei martiri e la promozione di un messaggio di fede e pace. Si inserisce, come tale, nel filone di pensiero che vede nel francescanesimo la rappresentazione di una fondamentale radice spirituale e culturale europea, la cui diffusione e conoscenza può contribuire a implementare quei valori di dialogo, pace, sostenibilità ambientale e rispetto della persona che costituiscono le fondamenta del comune cammino tra i popoli d’Europa”.

“Alcuni giorni fa a Coimbra - aggiunge la nota - una delegazione del Lions Club Narni, composta dal past presidente Mauro Andretta, promotore dell’iniziativa nel 2019 e dal socio Paolo Spaccatini, è stata accolta dalla presidente del club portoghese, Lina Maria Carvalho, e dal delegato al gemellaggio, Antunes Oliveira, condividendo due giorni straordinari a Coimbra. Lo scorso mese di marzo la delegazione ha partecipato alla celebrazione della firma della pergamena, già sottoscritta dal presidente Lions Club Narni Marco Ballerini e dal governatore del Distretto 108L Michele Alessandro Martella, da parte di Lina Maria Carvalho, presidente del Lions Club Coimbra e Maria Isabella Silva, governatore del Distretto centro sud Integrato del Multidistretto 115 Portogallo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemellaggio internazionale per il Lions Club di Narni nel segno dei cammini francescani

TerniToday è in caricamento