NarniToday

Incendio a Nera Montoro, le analisi dell’Arpa: tutto regolare

Accertamenti su alcuni campioni di vegetazione dopo il rogo del primo luglio, il Comune di Narni revoca le ordinanze restrittive

Vigili del fuoco al lavoro Nera Montoro

Non hanno evidenziato “impatti ambientali significativi” le analisi effettuate dai tecnici dell’Agenzia regionale per l’ambiente effettuati su nove campioni vegetali, prelevati nell’area interessata dall’incendio che nella notte del primo luglio ha interessato una attività di recupero pneumatici della ditta Terni Energia di Nera Montoro. Per quewsto, il Comune di Narni ha ritirato l’ordinanza restrittiva che vietava il consumo di prodotti vegetali in un raggio di due chilometri “dal luogo dell’incendio”.

ordinanza_narni-2“I campionamenti – spiega l’Arpa in una nota indirizzata al municipio narnese, al prefetto e alla Ausl 2 – sono stati effettuati in corrispondenza dei 4 punti cardinali alla distanza di metri 500 e 1.000 dal punto in cui si è sviluppato l’incendio”. I 9 campionamenti hanno riguardato “vegetali a foglia larga” per valutare le eventuali ricadute dell’incendio, restituendo però parametri al di sotto del limite di allerta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le risultanze tecniche hanno dunque permesso all’amministrazione comunale narnese di ritirare le ordinanze restrittive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento