rotate-mobile
Narni Narni

Motorini truccati e auto a tutto gas, scattano i controlli contro le “corse a folle velocità”

Gli agenti della polizia locale al lavoro nel centro storico e a Narni scalo. L’assessore Luca Tramini: “Comprensibile l’esuberanza dei giovani, ma i cittadini hanno diritto di riposare e l’amministrazione ha il dovere di garantire la tutela dei centri abitati”

Tre equipaggi con sei operatori dalle 19 fino alle 24: una serata di “controlli straordinari” per gli agenti della polizia locale di Narni sia nel centro storico che lungo le strade dello scalo per la “tutela e la quiete dei cittadini narnesi”.

A darne notizia è l’assessore Luca Tramini che spiega come l’iniziativa sia nata a seguito delle “numerose segnalazioni dei residenti del centro e di Narni Scalo che si lamentano per le scorribande di ciclomotori truccati e macchine che dalla prima serata sino a notte inoltrata disturbano la quiete pubblica dilettandosi in corse, nel centro abitato, a folle velocità e manovre pericolosi”.

“Un fenomeno che non solo sta regalando notti insonni alla popolazione ma che, alla luce delle acrobazie pericolose registrate anche tramite video da cittadini esasperati, mette a rischio la sicurezza stradale di pedoni e altri veicoli. È comprensibile l’esuberanza dei giovani – rileva Tramini - ma i cittadini narnesi hanno diritto di riposare e l’amministrazione ha il dovere di garantire la tutela dei centri abitati”.

L’operazione di polizia stradale è stato solo un “primo servizio straordinario estivo – conclude l’assessore - che continuerà ad essere proposto per garantire ad ogni ora la sicurezza delle nostre strade”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motorini truccati e auto a tutto gas, scattano i controlli contro le “corse a folle velocità”

TerniToday è in caricamento