rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Narni Narni

Vandali ambientali, in azione anche il Cers: firmata la convenzione con il Comune

L’amministrazione di Narni sigla l’intesa con l’associazione di guardie volontarie ecozoofile contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti

Firmata la convenzione tra il Comune di Narni e il Cers, associazione di guardie volontarie ecozoofile, ambientali e ittiche, per arginare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti. La convenzione, che aveva già ricevuto l’approvazione da parte del Consiglio comunale, è stata siglata dal sindaco Lorenzo Lucarelli, dall’assessore all’ambiente Giovanni Rubini e dal presidente dell’associazione Fabio Mancini.

Il contributo operativo dei volontari del Cers, fa sapere il Comune, sarà fondamentale per coadiuvare polizia locale e corpo forestale innanzitutto per perlustrare e vigilare e quindi come azione deterrente per scoraggiare l’abbandono dei rifiuti in luoghi non appropriati. In caso di recupero del rifiuto, le guardie avranno poi la possibilità di risalire all’autore della trasgressione e trasmettere le informazioni alla polizia locale che emetterà le relative sanzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali ambientali, in azione anche il Cers: firmata la convenzione con il Comune

TerniToday è in caricamento