rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Narni Narni

Corsa all’Anello, un tripudio rossoblu: Fraporta si aggiudica anche il Bravio

Dopo la vittoria nella corsa “moderna”, il terziere incassa un altro successo. A Mezule il premio per il miglior costume del corteo

È stato un tripudio rossoblu. Un successo su tutti i fronti che ha visto il terziere Fraporta protagonista di questa edizione della festa. I rossoblu domenica al campo hanno vinto la 55esima edizione della Corsa all’Anello moderna, ma si sono tolti la soddisfazione di vincere anche tutto il resto. A cominciare dalla corsa storica che lo scorso 3 maggio aveva visto il cavaliere Luca Paterni imporsi all’ultimo tuffo vincendo lo “spareggio” con Wilmi Santirosi di Mezule, aggiudicandosi così l’altro prestigioso trofeo. Paterni alla fine della corsa di domenica è risultato essere anche il miglior cavaliere in campo tra tutti e 9 i partecipanti.

Ma il “Terziere principe” quest’anno si è imposto anche su altri versanti, quelli che alla fine gli hanno permesso di vincere il Bravio. Quindi vittoria per i rossoblu per quanto riguarda il miglior corteo, quella per il miglior allestimento della “giornata medioevale”, quello della ricostruzione dell’ambiente e infine l’ambito premio riguardante il gruppo musici, oltre che quello individuale intitolato a Filippo Sini che premia il miglior musico.

Insomma, un filotto di successi che ha mandato in delirio il popolo rossoblu che ha festeggiato fino a notte fonda. A Mezule è andato il premio riguardante il miglior costume di tutto il corteo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa all’Anello, un tripudio rossoblu: Fraporta si aggiudica anche il Bravio

TerniToday è in caricamento