NarniToday

Narni, è l'ora della Rivincita al Campo de li Giochi

Domani i cavalieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria si batteranno all’ultimo anello nell’avvincente giostra

E’ l’ora della Rivincita, gara equestre che si terrà domani, domenica 22 settembre alle 16 al Campo de li Giochi. La gara sarà preceduta alle 14 dal grande corteo storico che partirà alle 14 dal centro storico per raggiungere il campo ed alle 15 dall’esibizione degli Sbandieratori Città di Narni e dalla Compagnia Milites Gattamelata

La gara

Nell’avvincente giostra equestre i terzieri di Mezule e Santa Maria proveranno appunto a prendersi la rivincita sul terziere Fraporta che a maggio ha vinto La Sfida. Nella giostra i cavalieri (tre per ogni terziere) si scontrano in un duello diretto. La gara consiste nell'infilare con la lancia un anello sospeso su un braccio meccanico. La caratteristica della corsa è la velocità e la tecnica. Ciascun fantino di terziere deve battere quello dell’altro terziere sul tempo per arrivare prima ad infilare l’anello. Rapidità, buona mira e freddezza sono le armi vincenti del cavaliere che deve infilare l’anello di 10 cm di diametro al galoppo. Un dispositivo elettronico sgancia automaticamente l'anello avversario quando al terzo giro l'altro viene preso dal primo dei cavalieri che arriva sul porta anelli. La gara si svolge su un tracciato ellissoidale dove ciascun fantino sfida gli altri con gare uno contro uno su tre giri e tre tornate. Ogni anello conquistato ha un punteggio, vince il terziere che al termine delle tornate ha totalizzato più. La gara si svolge in tre tornate, ognuna formata da tre gare dirette e decreterà il vincitore.

I cavalieri

Per Mezule i responsabili Federico Minestrini e Simone Galletti schiereranno in campo gli stessi fantini che il 12 maggio scorso hanno disputato la Sfida: Mirko Concetti, Ernesto Wilmi Santirosi e Tommaso Finestra. La riserva sarà Filippo Quadraccia. Anche Fraporta, che ha vinto la Sfida di maggio, non cambierà la rosa dei cavalieri. I responsabili Edoardo Secondi e Federico Grillini schiereranno Mattia Zannori, Luca Paterni e Gioele Bartolucci. La riserva sarà Leonardo Piciucchi. Per Santa Maria i cavalieri che scenderanno in campo sono Marco Diafaldi, Tommaso Suadoni e Marco Bisonni. La riserva sarà il veterano Diego Cipiccia, che è anche il responsabile della scuderia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento