rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Narni Narni

“Carnevale Narnese”, ecco i vincitori del concorso per realizzare il miglior manifesto

La premiazione durante i festeggiamenti in piazza dei Priori. L’assessore Giovanni Rubini: “Siamo felici per il fatto che ogni anno tutte le scuole aderiscano con entusiasmo a questo progetto” | FOTO

Il carnevale 2024 a Narni passa agli archivi tra la soddisfazione generale. Contenti gli amministratori comunali che nei due appuntamenti, quello del giovedì grasso e quello di ieri, hanno visto riempirsi gli spazi che avevano messo a disposizione per l’allestimento delle due feste. Contenti, ovviamente, i cittadini, per la riuscita di quella che è considerata la festa dei bambini. Dopo la grande partecipazione che era stato possibile registrare la settimana scorsa al Pala Avis, ieri c’è stato il bis con una piazza dei Priori gremita di bambine e bambini di tutte le età, accompagnati da genitori, nonni e zii. Una moltitudine di mascherine, con tantissimi personaggi, da quelli tradizionali a quelli contemporanei. Particolarmente atteso il momento delle premiazioni riguardanti il miglior manifesto del “Carnevale Narnese”. Si tratta di una sorta di concorso che da molti anni coinvolge gli studenti delle scuole narnesi. A cominciare da quelli in tenera età della scuola dell’infanzia.

Carnevale narnese, le foto dell'edizione 2024

Qui a vincere è stata la sezione F della Gianni Rodari di Narni scalo, rappresentata da tanti piccolissimi alunni e dalle loro insegnanti. Per la scuola primaria a vincere sono stati gli alunni della classe III B tempo pieno della scuola Giuseppe e Anita Garibaldi di Narni centro. Elisa Ortolani della classe prima E della Luigi Valli di Narni scalo si è aggiudicata invece il primo premio riguardante le scuole secondarie. Alla cerimonia della premiazione erano presenti la vicesindaco Alessia Quondam Luigi e l’assessore Giovanni Rubini.

Quest’ultimo ha sottolineato “l’importanza che hanno queste manifestazioni, che appartengono al nostro bagaglio culturale e che sul nostro territorio vantano una tradizione storica. Siamo felici per il fatto che ogni anno tutte le scuole aderiscano con entusiasmo al progetto per il miglior disegno che rappresenti il carnevale. Di questo ringraziamo dirigenti e insegnanti delle nostre scuole. Importante è anche l’apporto dei centri civici e più in generale quello dei tanti cittadini che non mancano mai di affollare le piazze di Narni e Narni scalo per partecipare agli eventi tradizionali del carnevale”.

Anche la dirigente dell’istituto comprensivo di Narni scalo, Sandra Catozzi, ha ringraziato i suoi studenti e le insegnanti per l’impegno messo nella realizzazione dei disegni. “Ogni anno accogliamo con piacere l’idea di partecipare al Carnevale Narnese, che fa ormai parte degli appuntamenti importanti ai quali siamo davvero lieti di essere presenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Carnevale Narnese”, ecco i vincitori del concorso per realizzare il miglior manifesto

TerniToday è in caricamento