rotate-mobile
Narni

Abile artigiano e appassionato del suo terziere: Narni piange la scomparsa di Gianfranco Frattaroli

Storico tappezziere di via XX Settembre, per tanti anni ha anche prestato servizio all’osteria delle Stranezze e sfilato per il corteo storico. Tra pochi giorni avrebbe compiuto 84 anni, domani i funerali in duomo

Narni piange la scomparsa di Gianfranco Frattaroli. Gianfranco si è spento alle prime luci di oggi, mercoledì 2 agosto, nella sua casa di piazza XIII Giugno, assistito dalla moglie e dalle figlie. Il prossimo 17 agosto avrebbe compiuto 84 anni. Una brutta malattia se l'è portato via nel giro di poche settimane.

FrattaroliGianfranco era molto conosciuto a Narni per essere stato lo storico tappezziere di via XX Settembre, dove ha svolto il suo lavoro con grande amore e passione. Era molto apprezzato da tutti per la sua attività di artigiano e per la sua umanità: di animo generoso, amava aiutare gli altri e non si negava a nessuno ogni qual volta ce ne fosse bisogno. Amava il suo terziere, Mezule, dove per tanti anni ha prestato servizio all’osteria delle Stranezze e ha anche sfilato più volte nel corteo storico. Gianfranco amava la battuta e ogni volta che veniva sollecitato, rispondeva puntualmente in modo ironico e divertente. Oggi lo piangono la sua amata moglie Fermina e le figlie Gisella e Fiammetta, insieme ai nipoti e ai generi. I funerali avranno luogo giovedì 3 agosto alle 16 presso il duomo di Narni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abile artigiano e appassionato del suo terziere: Narni piange la scomparsa di Gianfranco Frattaroli

TerniToday è in caricamento