rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Narni Narni

Narni, nuove fontanelle dell’acqua all’interno delle scuole: “Uso consapevole di un bene prezioso”

Il Comune ha vinto un bando Auri all’interno del progetto ‘L’Acqua che bevo’

Nuove fontanelle dell'acqua all'interno di alcune scuole narnesi. L'iniziativa si deve all'amministrazione comunale e segue un progetto analogo attuato tempo addietro e intitolato ‘L'Acqua che bevo’. “Abbiamo partecipato ad un bando Auri - spiega l'assessore Giovanni Rubini -,  nel quale siamo risultati vincitori. Il bando prevedeva la possibilità di installare delle fontanelle di acqua in luoghi pubblici, noi abbiamo optato per posizionarle all'interno di alcune scuole del territorio. Su questo fronte, peraltro, abbiamo già iniziato da tempo un percorso di sensibilizzazione rivolto agli studenti delle scuole elementari e medie. Ricordo il progetto 'L'acqua che bevo' che è stato caratterizzato dalla distribuzione nelle scuole di borracce riutilizzabili e recanti il logo brandizzato del Comune di Narni”. 

“Come assessore all'ambiente e alla cultura - continua Rubini - ho ritenuto opportuno insistere sull'argomento riguardante l'importanza dell'acqua, per promuoverne un uso consapevole, buono e positivo, installando all'interno dei più grandi plessi cittadini queste fontanelle. Nello specifico gli impianti sono stati montati alla primaria 'Garibaldi' ed  all'Umberto I° di Narni centro ed alla 'Pertini' e alla 'Valli' di Narni Scalo. In questo modo abbiamo coperto entrambi gli istituti comprensivi del nostro territorio". L'assessore Rubini ci tiene a specificare che “se dovesse uscire un nuovo bando Auri non esisteremo a parteciparvi, magari sperando di ottenere i fondi per poter installare nuove fontanelle anche nei plessi scolastici delle frazioni narnesi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, nuove fontanelle dell’acqua all’interno delle scuole: “Uso consapevole di un bene prezioso”

TerniToday è in caricamento