Mercoledì, 17 Luglio 2024
Narni Narni

La fatica di diventare grandi, i ragazzi della scuola primaria di Gualdo mettono in scena Pinocchio

Lo spettacolo di fine anno degli studenti del plesso di Narni: “Si sono rivelati non solo dei bravissimi attori, ma anche degli ottimi cantanti, facendo emozionare genitori, amici e parenti”

Si è svolto nei giorni scorsi lo spettacolo di fine anno della scuola primaria di Gualdo di Narni che ha visto protagonisti i bambini e le bambine che frequentano il plesso. “Quest’anno - riferiscono le insegnanti - abbiamo deciso, insieme ai nostri alunni, di mettere in scena la favola di Pinocchio, il famoso burattino nato dalla fantasia dello scrittore Carlo Collodi. La favola ci insegna il faticoso percorso che va intrapreso per diventare ‘grandi’, le sfide che la vita ci mette davanti ma anche l’importanza dei consigli e dei suggerimenti degli adulti. I piccoli studenti si sono rivelati non solo dei bravissimi attori ma anche degli ottimi cantanti, facendo emozionare genitori, amici e parenti presenti”.

Lo spettacolo si è svolto presso l’auditorium della scuola Luigi Valli di Narnis scalo con il prezioso aiuto delle insegnanti e dei collaboratori del plesso che hanno contribuito anche alla realizzazione della bellissima scenografia. I bambini hanno riproposto tutte le scene del famoso racconto, dalla nascita del burattino a quella finale della balena, passando per le avventure vissute da Pinocchio nel paese dei balocchi a quelle in cui il povero burattino viene ingannato dal gatto e la volpe. Presenti alla manifestazione la dirigente Sandra Catozzi, l’assessore alla scuola Giovanni Rubini e il consigliere comunale Michele Favetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fatica di diventare grandi, i ragazzi della scuola primaria di Gualdo mettono in scena Pinocchio
TerniToday è in caricamento