menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In 15.000 alla settima edizione della Narni Sport Night

Sono stati 60 gli spazi positivi allestiti, Mercuri e Lucarelli: un appuntamento di qualità, risultato oltre le aspettative

Quindicimila persone hanno visitato i 60 spazi allestiti da altrettante associazioni sabato scorso in occasione della settima edizione della Narni Sport Night. A dirlo sono il vicesindaco, Marco Mercuri, e l’assessore allo sport, Lorenzo Lucarelli, che tracciano il bilancio della manifestazione e parlano di risultato oltre le aspettative.

“È stata una festa dello sport e della gente - dichiarano Mercuri e Lucarelli - che ha offerto soprattutto ai bambini e ai ragazzi la possibilità di provare tante discipline sportive e alle associazioni di mettere in mostra sport spesso ritenuti minori ma che invece non lo sono. La grande e composta affluenza di pubblico ha confermato che la Narni Sport Night è un prodotto di qualità che esalta i valori dello sport e dello stare insieme. Un grazie - dicono ancora - il Comune lo rivolge ai commercianti di Narninsieme, ai volontari della protezione civile comunale e della Prociv Arci e alle associazioni sportive”.

Mercuri e Lucarelli sottolineano poi “l’importanza della sinergia pubblico-privato e quella tra assessorati. Un impegno - concludono - che ci porta già a progettare l’edizione 2019”. Intanto dal Comune informano anche che il premio atleta narnese dell’anno verrà assegnato Il 20 dicembre.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento