rotate-mobile
Narni Narni

Narni, progetto ‘arenato’ alla Rocca Albornoz: “Silenzio dall’amministrazione comunale”

Intervento di Sergio Bruschini di Forza Italia: “Si tratta di una iniziativa che avrebbe permesso alla città di ospitare un progetto unico nel suo genere per un polo museale sulle arti urbane”

Un progetto che sarebbe dovuto partire ma che, al contrario, si sarebbe arenato nelle secche della burocrazia. A chiedere a che punto è la situazione è il consigliere comunale Sergio Bruschini (Forza Italia). "C'è silenzio - scrive Bruschini - da parte dell'amministrazione comunale sul progetto di una mostra di rilevanza nazionale che avrebbe dovuto essere aperta alla Rocca. Si tratta di una iniziativa che avrebbe permesso alla città di ospitare un progetto unico nel suo genere per un polo museale sulle arti urbane. Il suo nome è "Sam", acronimo di Street Art Museum, Museo Delle Arti e Delle Espressioni Urbane.

Nonostante le reiterate richieste in Consiglio - continua il consigliere di opposizione -, ufficialmente nulla trapela da parte dell'amministrazione circa le motivazioni che hanno determinato il venir meno, nonostante l'inaugurazione tenuta lo scorso mese di maggio, del prosieguo del progetto medesimo. Vedremo strada facendo cosa emergerà dagli atti che speriamo faranno luce su tutta la vicenda. Per questo abbiamo chiesto accesso alla documentazione in possesso dell'amministrazione comunale per fare un passaggio in Commissione di Garanzia e Controllo. Eppure lo stesso consiglio comunale, la Commissione competente ed il Collegio dei revisori dei conti, in parte sono stati coinvolti nella discussione di una delibera di variazione di bilancio.

Si tratta della N.39 del 17 maggio 2023 che, di fatto, assegna un contributo di 55.000 euro della Fondazione Carit al Comune per l'allestimento della mostra medesima. Cito testualmente il contenuto della stessa: 'Con nota pervenuta a mezzo Pec in data 17.05.2023 al numero di Protocollo 16.609 la Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni ha comunicato di aver accolto la richiesta di finanziamento presentata dal nostro Ente in data 20 aprile 2023 e deliberato quindi, come iniziativa propria, a favore del Comune di Narni un finanziamento 'una tantum' di € 55.510 per l'allestimento di spazi espositivi 'Street Art Museum-Sam' presso la Rocca Albornoz di Narni.

La delibera è stata poi ritirata dall'Odg del Consiglio, ma non è stata approvata. Essa - si chiede Bruschini -, rimane dunque 'sospesa'? Perché è stato ritirato l'atto? Che fine farà il contributo della Fondazione non essendo più stata allestita la mostra? Quali sono le determinazioni dell'amministrazione circa una delibera che di fatto ancora sussiste in attesa di essere approvata?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, progetto ‘arenato’ alla Rocca Albornoz: “Silenzio dall’amministrazione comunale”

TerniToday è in caricamento