Sabato, 20 Luglio 2024
Narni Narni

Narni, riqualificazione delle pensiline dei bus: “Passare alla fase due del piano di mobilità sostenibile”

La consigliera Antonini: “Lo stato attuale delle fermate degli autobus rappresenta un’eredità pesante che deriva dal lontano depotenziamento delle Province”

Riqualificare le pensiline degli autobus presenti sul territorio narnese. E' quanto chiede la consigliera comunale Arianna Antonini del M5S. "Dopo il lavoro impegnativo portato a termine con la campagna abbonamenti delle linee degli autobus dello scorso anno - afferma l'esponente pentastellata -, che ha visto superare ogni record di abbonamenti oltrepassando quota 800, il prossimo passo è la riqualificazione e potenziamento delle pensiline e manutenzione delle fermate del trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Adesso bisogna passare alla 'fase due' del piano di mobilità sostenibile del nostro Comune. Dopo aver incentivato l’utilizzo del mezzo pubblico con una scontistica che ha aiutato in maniera considerevole le famiglie, adesso bisogna passare alla riqualificazione delle fermate degli autobus.

Lo stato attuale delle fermate degli autobus rappresenta un’eredità pesante che deriva dal lontano depotenziamento delle Province e la loro riqualificazione per il Movimento 5 Stelle di Narni è uno degli obiettivi di questi 5 anni di amministrazione. Un aiuto concreto per tutta la popolazione di qualsiasi fascia di età ed un punto di accesso alla rete del trasporto pubblico che deve rappresentare un bel biglietto da visita per la nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, riqualificazione delle pensiline dei bus: “Passare alla fase due del piano di mobilità sostenibile”
TerniToday è in caricamento