rotate-mobile
Narni Narni

Da bruchi a farfalle, il “miracolo” della metamorfosi trova casa a Narni

Doppio appuntamento in città con “20 Regioni-20 Giorni=0 Impatto”, il tour ecosostenibile che sta facendo il giro d’Italia. Gli appuntamenti di domani

Farà tappa a Narni l’avventura “20 Regioni-20 Giorni=0 Impatto”. Si tratta di un’iniziativa proposta da Tototravel che ha lo scopo di promuovere la sostenibilità ambientale. Uno scooter elettrico attraverserà tutta la penisola (una regione al giorno) con a bordo tre bruchi (Papilio Machaon) che diventeranno farfalle. La piccola carovana ecologica è partita l’11 maggio dalla Sicilia per arrivare in Sardegna il 30 maggio e si fermerà a Narni domani, giovedì 19 maggio.

Al loro arrivo, i bruchi troveranno un albero di Buddleja Davidii o “albero delle farfalle” presso il quale tutti potranno seguire passo dopo passo il loro sviluppo, la metamorfosi, la formazione della crisalide e la nascita delle farfalle.

Doppio appuntamento a Narni, dunque, per quanti vorranno partecipare. Alle 14.30 in vicolo Belvedere saranno presenti alla consegna gli alunni della scuola Primaria di Narni Centro, mentre alle 16, alle gole del Nera, presso i ruderi del ponte d’Augusto è previsto il secondo appuntamento organizzato in collaborazione con l’associazione Pepita che pianificherà attività e giochi. Sarà messo a disposizione dagli organizzatori un mezzo gratuito destinato solo ai bambini per partecipare all’evento: il pullman passerà per i punti di aggregazione presidiati dall’associazione Pepita, che li accompagnerà per tutta la durata dell’iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da bruchi a farfalle, il “miracolo” della metamorfosi trova casa a Narni

TerniToday è in caricamento