Martedì, 18 Maggio 2021
Narni

Coronavirus, al via i test anti-Coronavirus a Narni in piazza dei Priori dopo l’accordo tra regione e Federfarm

L’iniziativa è riservata a studenti, insegnanti e personale delle scuole del territorio narnese. I test che dovranno obbligatoriamente essere ripetuti una volta al mese

foto di repertorio

Inizieranno lunedì 15 febbraio i test anti-Coronavirus, in Piazza dei Priori, organizzati dalla farmacia comunale del centro storico di Narni. Sono riservati a studenti, insegnanti e personale delle scuole del territorio. La notizia è resa nota dal sindaco Francesco De Rebotti che ricorda come i test sono inseriti nell’accordo tra la Regione Umbria e Federfarm.

Fino al 18 marzo, salvo proroghe, verrà istallata una struttura temporanea a norma di legge localizzata in Piazza dei Priori 1, dove - per 3 ore dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 ed il sabato mattina dalle 9 alle 12 - un gruppo di infermieri a disposizione della farmacia comunale sarà presente per l’effettuazione di test. Il tampone deve essere prenotato preventivamente alla farmacia comunale chiamando lo 0744717106. La promozione di attività di testing su base volontaria e gratuita sarà effettuata a studenti frequentanti la scuola secondaria superiore, a quelli dei percorsi di istruzione e formazione professionale, al personale scolastico delle scuole secondarie superiori e a quello degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di leFP. Tamponi, infine anche ai bambini 0-6 anni e al personale educativo.

I test che dovranno obbligatoriamente essere ripetuti una volta al mese. Possono essere anticipatamente programmati e prenotati su appuntamento e previa compilazione del modulo di autocertificazione disponibile in farmacia. I tamponi ed i test potranno essere effettuati anche dai cittadini e residenti nel comune o in altro comune a pagamento e senza ricetta medica, il costo è stabilito dalla tariffa regionale. La farmacia comunale darà priorità ai tamponi obbligatori e procederà con i tamponi ed i test non obbligatori in modo residuale, garantendo il corretto accesso di tutti i cittadini presso la struttura in modalità drive in ed in sito. Alla farmacia comunale è possibile prenotare anche le vaccinazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, al via i test anti-Coronavirus a Narni in piazza dei Priori dopo l’accordo tra regione e Federfarm

TerniToday è in caricamento