Orvieto Orvieto

Elezioni a Orvieto, Forza Italia mette le mani avanti: “Fiducia nel sindaco uscente”

La nota di Sergio Bruschini, coordinatore del partito per la provincia di Terni: “La giunta guidata da Roberta Tardani ha svolto un lavoro significativo per la città. Ora è necessario rafforzare ulteriormente la coalizione”

Lo spettro di Terni si aggira nelle sedi di partito del centrodestra. E proprio per tenere lontano lo spauracchio di dover assistere ad una nuova debacle dopo quella alle amministrative dello scorso maggio è costata la poltrona di Palazzo Spada alla maggioranza uscente, Forza Italia mette le mani avanti.

I rumors di queste ultime settimane sembrano vedere in discussione la conferma del sindaco uscente di Orvieto, Roberta Tardani, in vista delle elezioni amministrative. Amministratrice di centrodestra al primo mandato, sembra poter rischiare la stessa sorte toccata a Leonardo Latini, con una scelta che per il centrodestra ternano si è rivelata suicida.

Pare però che la triste esperienza nella città dell’acciaio non abbia lasciato molto a chi, sempre nel fronte del centrodestra, vorrebbe cambiare le carte in tavola e proporre un candidato diverso rispetto a Tardani.

Con ancora le ferite doloranti e memore del vecchio – ma sempre attuale – adagio del “chi lascia la via vecchia per la nuova…”, il coordinatore provinciale di Forza Italia, Sergio Bruschini, ha preso carta e penna e fissato alcuni punti a beneficio della memoria degli alleati.

“L’amministrazione Tardani, in cui Forza Italia ha giocato un ruolo chiave attraverso il nostro assessore Piergiorgio Pizzo e il capogruppo in consiglio comunale, Andrea Oreto, in questi anni ha svolto un lavoro significativo per Orvieto che è stato riconosciuto da tutti gli osservatori. È stata rilanciata l’immagine della città, il turismo e il ruolo di questo territorio che è tornato protagonista nel panorama regionale”.

Si parte insomma dal bilancio dei cinque anni che si stanno per chiudere, da utilizzare come trampolino di lancio per il prossimo lustro che verrà: “Pertanto – scrive Bruschini - Forza Italia ribadisce la sua piena fiducia nel sindaco uscente e si impegna a collaborare con altre forze del centrodestra, nonché con le civiche, per rafforzare ulteriormente la coalizione intorno alla figura di Roberta Tardani”.

Forza Italia esce dunque allo scoperto e conferma di puntare su Roberta Tardani: spetta ora agli alleati dire quali sono le loro intenzioni e – eventualmente – se ribaltare il banco. Prendendosi, eventualmente, la responsabilità dello “strappo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Orvieto, Forza Italia mette le mani avanti: “Fiducia nel sindaco uscente”
TerniToday è in caricamento