rotate-mobile
Orvieto Otricoli

Emergenza Coronavirus, tre pazienti guariti ad Orvieto. Quarantaquattro le persone Covid+

Il sindaco Tardani: “Adotteremo misure più restrittive riguardo agli spostamenti nel prossimo weekend di Pasqua”

Al momento è la città del nostro territorio che sta pagando il tributo più alto, di questa emergenza sanitaria, con sei decessi accertati. Tuttavia, negli ultimi giorni, la fase critica si è progressivamente acuita con la speranza che il trend prosegua in questa direzione. Sono tre i residenti del comune di Orvieto già positivi al Covid-19 i quali risultano ufficialmente guariti secondo le comunicazioni ricevute dalla Usl Umbria 2.

Oltre ai due pazienti clinicamente guariti, comunicati nei giorni scorsi i quali nel frattempo sono ufficialmente guariti, si è aggiunta infatti una terza persona. In base ai dati in possesso all’amministrazione comunale relativi alle ordinanze sindacali di isolamento contumaciale emesse e ai ricoveri comunicati dalla Usl Umbria 2, i residenti o domiciliati nel comune di Orvieto attualmente positivi al Covid-19 sono 44 (uno in più rispetto a ieri ricoverato all’ospedale di Terni). Secondo i dati forniti dal municipio del Duomo trenta sono isolamento presso la propria abitazione e 14 ricoverate presso le strutture ospedaliere della regione.

Il sindaco Roberta Tardani annuncia che: “Stiamo intanto predisponendo insieme agli uffici competenti le ordinanze che conterranno misure più restrittive riguardo agli spostamenti nel prossimo weekend di Pasqua e renderanno obbligatorio l’utilizzo delle mascherine all’interno di esercizi commerciali, farmacie e uffici pubblici come ulteriore forma di contenimento alla diffusione del virus”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, tre pazienti guariti ad Orvieto. Quarantaquattro le persone Covid+

TerniToday è in caricamento