rotate-mobile
Orvieto Orvieto

Fori di Baschi, chiude la strada Amerina: tutte le modifiche alla viabilità e le indicazioni per chi viaggia

L’intervento interesserà circa un chilometro e mezzo e durerà dal 22 settembre al 2 ottobre: le indicazioni per auto e mezzi pesanti

La strada statale 205 Amerina sarà temporaneamente chiusa per un tratto di circa un chilometro e mezzo, dalle 18 di venerdì 22 settembre alle 6 di lunedì 2 ottobre per consentire realizzazione delle opere di sicurezza propedeutiche ai lavori previsti nel progetto di miglioramento del tracciato tra Orvieto e Baschi, i cosiddetti “fori di Baschi”.

All’esito dell’incontro tecnico-operativo che si è svolto giovedì 14 settembre presso il Comune di Orvieto, alla presenza del sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, dell’assessore ai lavori pubblici, Piergiorgio Pizzo, dell’assessore alla polizia locale, Carlo Moscatelli, dei rappresentanti di Anas, Provincia di Terni, BusItalia, protezione civile di Orvieto, polizia locale, comando dei carabinieri di Orvieto, commissariato di pubblica sicurezza e polizia stradale di Orvieto, l’Anas ha emesso un’ordinanza di chiusura della SS 205 Amerina nel tratto interessato dai lavori e indicato i percorsi alternativi anche per i mezzi pesanti.

Il traffico sarà deviato sulla strada provinciale 46 di Tordimonte per tutta la durata dell’intervento. Considerata la limitazione esistente sulla Sp 46 relativa al divieto di transito agli autocarri con massa a pieno carico superiore a 70 quintali, ci saranno diversi itinerari. Per i veicoli a pieno carico con massa inferiore a 70 quintali, il traffico proveniente da nord – Orvieto - e diretto a sud – Amelia - sarà deviato sulla SP 46 all’incrocio “Lubriano”, proseguirà fino all’incrocio con la Sp 98 e da qui transitando lungo la medesima strada provinciale 98 riprenderà la Ss 205 in prossimità dell’incrocio di Castiglione in Teverina. Il traffico proveniente dalla direzione opposta (sud – Amelia ) e diretto ad Orvieto - autostrada A1, seguirà lo stesso percorso in direzione inversa.

I veicoli con massa superiore a 70 quintali, per le provenienze da nord – Orvieto e dirette a sud – Amelia utilizzeranno l’autostrada A1 in direzione sud dallo svincolo autostradale di Orvieto allo svincolo di Attigliano, per poi proseguire sulla viabilità secondaria. Per le provenienze da sud – Amelia e dirette a Orvieto, l’itinerario consigliato è utilizzare il percorso indicato fino all’incrocio con la Sp 46, proseguire in direzione Lubriano e successivamente in direzione Orvieto. Per le provenienze da sud – Amelia e dirette verso l’autostrada A1 in direzione nord, l’itinerario consigliato è utilizzare la Ss 448 in direzione E45-Todi e da qui proseguire lungo la Ss 3 bis/E45 in direzione Nord verso lo svincolo autostradale di Bettolle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fori di Baschi, chiude la strada Amerina: tutte le modifiche alla viabilità e le indicazioni per chi viaggia

TerniToday è in caricamento