OrvietoToday

Giornata mondiale dell'Alzheimer, a Orvieto una mostra per riflettere sulla cura delle demenze

La mostra fotografica “Amore, perdita e risate - Una visione differente dell’Alzheimer” basata sui ritratti realizzati dalla fotografa e sociologa americana Cathy Greenblat

Una mostra per riflettere sull'Alzheimer. Il 22 settembre, in occasione della giornata mondiale della malattia, l’associazione Alzheimer Orvieto presenta la mostra fotografica “Amore, perdita e risate - Una visione differente dell’Alzheimer” basata sui ritratti realizzati dalla fotografa e sociologa americana Cathy Greenblat, in occasione dell’incontro annuale nella residenza protetta “Non ti scordar di me” di Castel Giorgio di Orvieto.

In mostra una selezione degli scatti che ritraggono persone malate di Alzheimer e disturbi correlati provenienti da diversi e differenti contesti socioeconomici.

La mostra rispecchia un movimento mondiale sempre più diffuso che guarda alle capacità che i soggetti con demenza hanno ancora, piuttosto che a quelle che hanno perso, e mira a delineare un nuovo approccio positivo di cura basato sulla stimolazione, su una comunicazione efficace, sul trattare le persone con dignità.

“Questo tipo di cure, come avviene in modo esemplare nella struttura che ospita questa mostra, la “Non ti scordar di me” di Castel Giorgio, residenza protetta d’eccellenza, ne è la dimostrazione - dice Fabio Salomone, vice presidente dell’associazione Alzheimer Orvieto - una cura sanitaria di valore, il contatto, il sorriso, la proposta di nuove esperienze, incluse le arti-terapie, abbiamo visto, anche noi qui, come possono migliorare la vita dei pazienti”.

L’associazione Alzheimer Orvieto onlus è presente da oltre sette anni sul territorio umbro, in particolare di Orvieto, Amelia e Terni, per promuovere la ricerca e la diffusione di ogni informazione utile a migliorare la gestione del malato sia nell’ambito familiare che presso enti pubblici e privati, operando per migliorare la posizione assistenziale, sociale e umana delle persone affette da Alzheimer e disturbi correlati e delle loro famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento