rotate-mobile
Orvieto Orvieto

Orvieto, rubano carte di credito e spendono oltre duemila euro in un centro commerciale

Vittima del furto una guida turistica americana residente in città da anni. Scattata la denuncia per un cittadino straniero

Stavano facendo spesa in un centro commerciale ma con alcune carte di credito rubate. Un carabinieri di Orvieto, libero dal servizio, ha individuato un gruppo di quattro cittadini sudamericani che con alcune carte di credito, poi risultate rubate, stavano facendo acquisti in alcuni negozi del centro commerciale “Porta di Orvieto”.  Il militare, una volta notato il gruppo, si è avvicinato a uno di loro e, dopo essersi qualificato ha proceduto al controllo. 

Nel frattempo gli atri tre, notato che il loro amico era incappato in un controllo di polizia, in maniera frettolosa hanno lasciato il centro commerciale, liberandosi di alcune carte di credito, che poco prima avevano utilizzato per fare acquisti in alcuni negozi di abbigliamento, per un valore commerciale di 2.100 euro. 

L’uomo, al termine degli accertamenti, è stato deferito all’autorità giudiziaria ternana per il reato di ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito in concorso con altri tre suoi connazionali in via di identificazione. La titolare delle carte di credito, guida turistica americana da anni residente a Orvieto, è stata rintracciata e ha presentato querela per il furto del portafoglio e per l’indebito utilizzo delle carte di pagamento presso i carabinieri di Orvieto. I carabinieri hanno quindi restituito immediatamente le carte di credito recuperate alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orvieto, rubano carte di credito e spendono oltre duemila euro in un centro commerciale

TerniToday è in caricamento