Provincia TerniToday

Amelia, al via i lavori per la ricostruzione delle mura crollate. Intervento delicato contro le infiltrazioni d'acqua.

Prenderà il via la fase esecutiva della ricostruzione delle mura poligonali di Amelia crollate nel 2006. Decisivo il lavoro di drenaggio delle acque.

“L’opera più importante oltre alla ricostruzione in sé stessa del tratto di mura crollato sarà quella di messa in sicurezza idrica e del miglioramento della fruzione”. Lo dice l’assessore ai lavori pubblici e ambiente del comune di Amelia, Avio Proietti Scorsoni, a proposito del progetto per la ricostruzione delle Mura crollate nel 2006 ormai entrato nella fase esecutiva. In campo circa un milione e mezzo di euro per ripristinare il tratto di mura che è crollato. 

L'intervento delicato sul drenaggio idrico

“I progettisti dovranno porre particolare attenzione – spiega l’assessore Proietti Scorsoni – agli interventi di drenaggio idrico che evitino infiltrazioni come quelle che contribuirono, anni fa, a determinare il cedimento del tratto. Nel progetto – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici – saranno previsti anche percorsi pedonali a monte e a valle e la sistemazione di Via Nocicchia, propedeutica alla riqualificazione di tutta l’area adiacente al crollo delle Mura”.

Le mura come patrimonio Unesco

Le mura, che risalgono al 4-6 sec. A.C., sono edificate con l’appoggio uno sull’altro di blocchi poligonali senza utilizzo di malta fissativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un lavoro ingegneristico di altissimo livello che ha stimolato l'amministrazione comunale, attraverso l’assessore alla cultura Federica Proietti, ad attivarsi per chiederne la tutela dell'Unesco come patrimonio dell'umanità. “Sarebbe un successo straordinario e un premio all’impegno che stiamo mettendo”, conclude l’assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento