rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Provincia Terni Amelia

Presepi in vetrina, oltre centoquaranta esposizioni: via alla mostra

Iniziativa della pro loco ad Amelia da domani al 6 gennaio. L’11 dicembre è in programma la presentazione del libro “Cartoline da Amelia”

Da domani - 8 dicembre - e fino a tutto il 6 gennaio, la pro loco Città di Amelia propone la seconda edizione di “Presepi in Vetrina”. Numerosi i cittadini i commercianti e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa, tra queste ultime anche la pro loco di Sambucetole, Fornole e Montecampano, creando così un percorso ideale di oltre centoquaranta esposizioni che dipanandosi dal convento della Santissima Annunziata passando per Sambucetole e attraversando il centro cittadino, raggiunge la cattedrale di Amelia. L’esposizione non si limita alle vetrine ma presepi sono stati realizzati anche nelle piazze, nelle vie e nei caratteristici scorci del centro storico grazie appunto alla collaborazione di numerose associazioni del territorio. Presso l’androne di Palazzo Petrignani – ad esempio - si potrà ammirare il magnifico Presepe itinerante di Penna in Taverna appositamente montato per l’occasione. Molte anche le esposizioni di presepi nella frazione di Sambucetole.

Numerosi incontri completeranno la manifestazione patrocinata dal Comune di Amelia e dalla Provincia di Terni che si concluderà con la premiazione del “miglior presepe” e il tradizionale concerto del complesso bandistico Città di Amelia il 6 gennaio presso la cattedrale.

“Amelia e il suo territorio vi aspettano dunque per vivere insieme una delle più sentite tradizioni natalizie e non solo”, dice Donatella Bonanni, presidente della pro loco Città di Amelia annunciando inoltre che l’11 dicembre, nell’ambito di “Presepi in Vetrina”, verrà presentata a cura di Rita Nanni la pubblicazione Cartoline da Amelia che raccoglie le immagini dell’omonima mostra allestita sempre dalla pro loco nel mese di agosto scorso presso il chiostro di San Francesco ad Amelia.

Trenta i fotografi professionisti e non che generosamente hanno partecipato all’esposizione mettendo a disposizione i propri scatti e contribuito alla loro stampa. Scatti che poi, grazie al sostegno di UniCoop Tirreno Comitato soci di Amelia sono stati raccolti nella pubblicazione. In contemporanea si potranno acquistare sia la raccolta stampata sia i pannelli fotografici della mostra (successivamente potranno essere acquistati presso l’ufficio turistico e nel mese di dicembre nei mercatini al chiostro di San Francesco). “L’intero ricavato – conclude la presidente - verrà utilizzato per un intervento a favore della nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presepi in vetrina, oltre centoquaranta esposizioni: via alla mostra

TerniToday è in caricamento