Provincia TerniToday

“L’amore sboccia tra persone e non tra sessi”, il virus non ferma il pride: giugno è il mese arcobaleno

Amelia pride, iniziative per celebrare il “mese mondiale dell’orgoglio LGBT+”. Gli organizzatori: “Troverete i nostri manifesti e le nostre locandine affissi per le strade della città e delle frazioni”

Dopo il successo dello scorso anno, le associazioni del territorio Circolo Legambiente Amerino, Forum Donne Amelia, Lattemiele, Oltre il Visibile, Associazione Arcobaleno-Pianeta verde insieme a un gruppo di cittadini e cittadine e con il patrocinio delle consigliere di parità della Provincia di Terni, continuano a celebrare giugno arcobaleno, il mese mondiale dell’orgoglio LGBT+ 2020.

“Il principio alla base di questo evento – spiegano le associazioni in una nota - è la promozione della parità, il sostegno alle famiglie arcobaleno per il riconoscimento di pari diritti, la convinzione che ogni essere umano abbia diritto alla stessa felicità, la garanzia che ogni essere umano debba godere degli stessi diritti umani e civili. Rispetto, non violenza, solidarietà e inclusione sono il cuore pulsante di questo progetto, il nostro è un messaggio di apertura e sostegno al movimento LGBT+, di antifascismo, contro ogni forma di razzismo, sessimo, omotransfobia e discriminazione su base etnica, religiosa, per disabilità o età”.

“Quest’anno inoltre, siamo felici di far parte di Umbria Pride, un coordinamento regionale nato dalla collaborazione con Agedo Terni, Esedomani Terni, Famiglie Arcobaleno e Omphalos LGBTI, un comitato che unisce le diverse realtà arcobaleno della nostra regione e che ci permette di trasmettere ancor più forte e chiaro il nostro messaggio, segno di un dialogo necessario e costante sui questi temi nel nostro territorio”.

La prima edizione dell’Umbria Pride avrebbe dovuto svolgersi nell’intero mese di giugno, con tanti eventi ad Amelia, nel resto della regione e con la parata finale sabato 27 giugno.

“Purtroppo a causa della pandemia di Coronavirus ci è stato impossibile pianificare un programma che potesse garantire il giusto livello di sicurezza sanitaria. Siamo consapevoli che il periodo difficile che stiamo vivendo abbia prodotto gravi conseguenze per molte persone e molte comunità nel nostro territorio, abbiamo però la certezza che i nostri valori comuni sono quelli che ci daranno la forza per restare uniti e affrontare le nuove sfide”.

“Ci teniamo a dire che avevamo già iniziato a lavorare per offrire un palinsesto ricco di spunti di riflessione e divertimento e per tutte le età, che potesse raccogliere la cittadinanza e i turisti intorno a questi importanti temi. L’edizione del 2019 ci ha dimostrato che è possibile dare ad Amelia una luce diversa, di tanti colori e che questo anima la vita della città, attira turisti e crea un contenuto vitale per la vita culturale della nostra Amelia. Proprio per questo non ci scoraggiamo e siamo pronti per un 2021 pieno di nuova energia. Anche quest’anno saremo presenti per le strade di Amelia, in una maniera semplice: troverete i nostri manifesti e le nostre locandine affissi per le strade della città e delle frazioni. Colorate con i colori dell'arcobaleno e per ricordare a tutti che l’amore sboccia tra persone e non tra sessi... E che l’amore è amore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Potete seguirci e sostenerci online – è l’invito delle associazioni - sulle nostre pagine Instagram e Facebook cercando @ameliapride2020 o scrivendoci alla mail ameliaarcobaleno2019@gmail.com”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento