Provincia TerniToday

Tiglio torna a casa, la fine dell’incubo: “È molto magro e zoppica, ma sta bene”

Attigliano, sei giorni dopo essersi allontanato il bassotto è rientrato. Per le sue ricerche erano stati impiegati an che i cani molecolari

Mancava qualche minuto a mezzogiorno quando Adelaide è tornata a casa, dopo l’ennesimo giorni nei boschi alla ricerca di Tiglio. “Sono rientrata e l’ho trovato in giardino. Tiglio è tornato, è tornato a casa da solo. È molto magro e zoppica”.

È la fine di un incubo cominciato sabato scorso, verso le quattro e mezza del pomeriggio. Dopo essere stata fuori casa per quasi tutta la giornata, Adelaide è rientrata ma di Tiglio, bassotto a pelo ruvido di sei mesi, della sorella e della madre nessuna traccia. I tre cani si erano allontanati passando – probabilmente – attraverso un buco della recinzione. La padrona comincia a chiamarli. Dopo circa mezzora arrivano la cagnolina e poi, passato qualche minuto, la madre. Di Tiglio, invece, nessuna traccia.

Il lunedì, allertata da questa lunga ed insolita assenza, Adelaide fa intervenire due cani molecolari da Genova che si occupano delle ricerche. Il fiuto degli animali arriva fino al limitare del bosco vicino e il proprietario restituisce una piccola speranza: Tiglio non è morto, altrimenti i molecolari avrebbero reagito in maniera diversa.

Adelaide continua a cercarlo, si rivolge ai vicini, interpella i cacciatori, chiede se qualcuno lo abbia visto. E ipotizza anche la possibilità di un furto. Sembra che nella zona di Attigliano ce ne siano stati diversi e Tiglio sul mercato potrebbe avere un valore prossimo ai mille euro.

“Sono agitatissima”, continua a ripetere mentre prosegue le ricerche.

Poi il lieto fine: Tiglio è tornato a casa.

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento