Provincia TerniToday

I dinosauri tornano al parco "Giurelli" di Amelia

“The world of dinosaurs” apre i battenti il 16 settembre. Oltre cento modelli in mostra nell’esposizione che ha già emozionato migliaia di spettatori in tante città d’Europa

Dopo avere entusiasmato migliaia di spettatori a Vienna, Budapest, Kiev, Krim, Odessa, Firenze, Zurigo, Berna, Losanna e Grenoble, “The world of dinosaurs” approda nuovamente al parco “Mattia Giurelli” di Porchiano del Monte di Amelia. Realizzata con il patrocinio del Comune di Amelia, in collaborazione con il museo di Amelia e il coordinamento dell’associazione ‘Noi amici per Leo’, l’esposizione itinerante sarà visitabile da domenica 16 settembre a domenica 25 novembre, ogni sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.30. In via eccezionale, la mostra rimarrà aperta anche da giovedì primo novembre a domenica 4 novembre, tutti i giorni.

“La mostra comprende oltre 100 modelli di dinosauri a grandezza naturale - è spiegato nel sito internet dell’esposizione - il doppio della scorsa edizione”. SI tratta di “ricostruzioni incredibilmente realistiche, curate nei dettagli (grazie alla collaborazione di team di paleontologi) e realizzate sulla base delle più recenti scoperte scientifiche. Le famiglie, i ragazzi delle scuole e tutti i visitatori appassionati di queste creature del Giurassico potranno trovare il vero Tyrannosaurus Rex, con i suoi 8 metri di altezza, il Triceratops del peso di 2 tonnellate, con i suoi piccoli, e un Diplodocus lungo 30 metri. Nessuna delle specie più ‘celebri’ è stata dimenticata. Tutti gli esemplari si potranno osservare così da vicino, quasi da poterli toccare. Accanto all’esposizione principale, sarà possibile visitarne una nuova collaterale con i protagonisti delle ere glaciali, con riproduzioni di animali resi popolari dal film ‘Ice Age – L’era glaciale’ come il mammut, la tigre dai denti a sciabola e molti altri esemplari meno conosciuti”.

Per i biglietti d’ingresso è previsto uno sconto famiglia (24 euro per genitori oltre a due figli, oppure nonni più due nipoti). Altrimenti, il costo per gli adulti è di 9 euro (6 per i bambini da 3 a 13 anni), il prezzo del ridotto (studenti, forze dell’ordine, pensionati e over 60, disabili autosufficienti, accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti) è di 8 otto euro; scolaresche e asilo nido 4 euro. Ingresso gratuito per le persone diversamente abili non autosufficienti. Il biglietto è acquistabile presso il parco oppure online su www.vivaticket.it.

Prevista anche una collaborazione con il museo che consentirà ai possessori del biglietto della mostra di poter visitare il museo stesso con uno sconto di 2 euro e, viceversa, ai visitatori del museo di poter recarsi al parco (presentando il biglietto) con uno sconto di 1 euro. Il biglietto che verrà emesso dal museo è spendibile per 15 giorni in altri 13 musei dell’Umbria (info: https://www.umbriaterremusei.it/).

Previsto inoltre uno sconto del 10% ad ogni cliente che si presenterà con il biglietto d’ingresso alla mostra presso il ristorante Dentramelia di Amelia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La presentazione della mostra è in programma lunedì 10 settembre presso la sala Fiume di palazzo Donini a Perugia, alla presenza di Laura Pernazza, sindaco di Amelia, Elena Trippini, responsabile del Sistema museo di Amelia, Andy Hiermann, coordinatore delle mostre di Wonderworld Entertainment, società che organizza la mostra, e Marco Vinicio Guasticchi, vicepresidente dell’assemblea legislativa dell’Umbria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento