Provincia TerniToday

Il cantante Nek fa visita ai ragazzi della Comunità incontro: "C’è sempre una seconda possibilità per tutti"

Il messaggio del cantautore emiliano: "Nella vita si può sbagliare, ma c’è sempre una seconda possibilità per tutti"

foto tratta da facebook

Una gradita visita – in forma privata - per i ragazzi della Comunità incontro di Molino Silla ad Amelia. Il cantante Nek infatti si è recato nella struttura, nei giorni scorsi, lasciando il suo personale messaggio: “Nella vita si può sbagliare, ma c’è sempre una seconda possibilità per tutti. La droga – ha dichiarato il cantante durante la visita – ti distrugge. Ma a voi dico che lavorando quotidianamente potete farcela perché anche se si sbaglia nella vita c’è sempre una seconda possibilità per tutti”. Naturalmente c’è stato anche spazio per ascoltare i brani, i quali hanno reso celebre il cantautore e polistrumentista emiliano: Nek è salito sul palco dell’auditorium esibendosi davanti alla platea in festa. Prima di lasciare la struttura ha fatto foto con i ragazzi e promesso che tornerà per trascorrere una giornata con i ragazzi. Uno di questi, in percorso alla comunità, ha chiesto al classe 1972 se poteva scrivere un testo dedicato appunto a coloro che sono caduti nel tunnel delle dipendenze. 

IMG_20190528_124610-1024x578-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento