Provincia TerniToday

Montecastrilli, successo per la “Passeggiata senza barriere”

Iniziativa di Comune, Croce rossa e pro loco di Collesecco dedicata ad anziani e disabili. Baiocco: diffondiamo i valori di solidarietà e comunità

Sono stati anziani e disabili i protagonisti della seconda edizione della “Passeggiata senza barriere” organizzata, domenica scorsa, dal Comune di Montecastrilli e dalla Croce rossa di Avigliano Umbro in collaborazione con la pro loco di Collesecco. La passeggiata si è svolta, anche quest’anno, nelle suggestive e caratteristiche campagne di Collesecco ed ha permesso anche alle persone disabili di vivere una giornata immerse nella natura, grazie ai volontari della Croce rossa che hanno accompagnato, a piedi e con i mezzi, i partecipanti.

“L’iniziativa ha unito natura, tradizione popolare, solidarietà ed inclusione”, dichiara l’assessore alle politiche sociali, Benedetta Baiocco, che esprime soddisfazione per la riuscita della passeggiata. “Il progetto è partito l’anno scorso - spiega l’assessore - con la convinzione che dovesse diventare un appuntamento annuale. Ci abbiamo creduto e speriamo si vada avanti, migliorando e diffondendo i valori di comunità e solidarietà”.

Abbattere le barriere architettoniche e i muri discriminatori, garantire l’accessibilità a tutti, tutelare il diritto per le persone con disabilità, le pari opportunità, portare avanti il principio di uguaglianza come stella polare. Sono questi, riferisce Baiocco, gli obiettivi che la politica deve promuovere. “La via giusta - riprende - è essere nella comunità facendo scelte chiare e stare al fianco di chi ha più bisogno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto anche il presidente della Croce rossa, Matteo Sciarrini: “Con questa iniziativa abbiamo voluto dare la possibilità a tutte le persone diversamente abili, comprese quelle costrette su una sedia a rotelle, di vivere una giornata nella natura, immerse nel cuore verde dell’Umbria. Questo è stato possibile grazie alla collaborazione con le associazioni del territorio, con l'amministrazione comunale e soprattutto con la pro loco di Collesecco. Mi auguro che in futuro altre realtà aderiscano a questa iniziativa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento