Provincia TerniToday

Velocità e pericoli, “questa strada non è una pista”: proteste ad Attigliano

Rischi per bambini, anziani ed animali domestici: i residenti di via Matteotti chiedono al Comune l’installazione di dissuasori

Via Matteotti ad Attigliano

C’è chi racconta di avere visto morire i suoi animali domestici e chi sta in ansia per i rischi che corrono – soprattutto – bambini e persone anziane. “Questa strada non è una pista”, ribadiscono i residenti di via Giacomo Matteotti ad Attigliano.

Un fazzoletto d’asfalto dove spesso le auto sfrecciano a tutta velocità, incuranti dei pericoli che potrebbero nascere per chi lungo la via ci abita.

E allora, la richiesta è per l’amministrazione comunale: necessario prevedere l’installazione di dossi che “invitino” gli automobilisti a guidare con maggiore prudenza e rispetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento