Provincia TerniToday

“Miss marijuana”, aveva in casa una pianta d’erba da un metro e mezzo

Amelia, blitz dei carabinieri nell'appartamento di una 33enne: trovati anche alcuni pezzi di hashish e una cinquantina di grammi di foglie già essiccate

Il suo “pollice verde” aveva dato degli ottimi frutti: una pianta di marijuana alta più di un metro e mezzo, in piena infiorescenza e con alcune foglie già essiccate. La piantagione domestica, stimano i carabinieri di Amelia che hanno portato a termine il blitz, avrebbe garantito alla ragazza – 33 anni, denunciata – una discreta scorta per l’inverno.

La scoperta è stata fatta dai militari della compagnia – coordinati dal capitano Raffaele Maurizi – che al termine di una approfondita attività di indagine, sono risaliti a “miss marijuana”, di origini laziali ma da tempo residente nella città dalle mura poligonali.

In casa sua, oltre alla rigogliosa pianta – per la quale stava per arrivare il momento del raccolto – hanno trovato anche alcuni grammi di hashish e una cinquantina di grammi di foglie della stessa pianta già essiccate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento