Provincia TerniToday

San Gemini, buono spesa per i bambini da spendere nelle attività commerciali: “Sosteniamo le attività e far vivere un sereno Natale ai piccoli”

Il comune sangeminese ha annunciato l’iniziativa volta ai piccoli in età compresa tra 0 e dieci anni. Sei gli esercenti coinvolti

foto di repertorio

Far vivere un Natale sereno ai più piccoli, residenti nel territorio, e sostenere le attività commerciali di San Gemini. L’amministrazione comunale ha lanciato l’iniziativa: “Un regalo per te” destinata ai bimbi in età compresa tra 0 e 10 anni. “Il genitore del bambino titolare del buono – viene spiegato sui canali telematici di riferimento - che si recherà presso l’esercizio aderente all'iniziativa avrà diritto di pagare i generi, non alimentari, da acquistare con il buono spesa emesso dal Comune di San Gemini senza che venga operata alcuna riduzione per spese di commissione o di qualsiasi altra natura. A fronte di ciò, la spesa eccedente l’importo del buono, resta a carico dell’acquirente. I buoni spesa sono spendibili solo presso gli esercizi aderenti all’iniziativa”.

I buoni – dovranno essere spesi entro il 16 gennaio - saranno consegnati: “Per il tramite delle scuole nido, infanzia e primaria statale e paritaria del territorio comunale”. Inoltre: “Per i più piccoli e per coloro che non potessero riceverli per il tramite delle scuole, i genitori si potranno recare presso l'ufficio protocollo del comune per ritirare il buono a partire dal 22 dicembre”. Le attività aderenti sono: Camilli Anna Maria; Edicola cartolibreria Ceccarelli Viviana; Ceccarelli Leonardo ottica; Mini Temporary Outlet, Snob S.r.l. (Fausto Moda) e Gimar S.r.l.s. (Copy shop).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento